BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Bando Ata 2017 / Concorsi pubblici, 8 posti Enti servizio sanitario Friuli Venezia Giulia: scadenza e requisiti (oggi, 27 gennaio)

Bando Ata, concorsi pubblici 2017: le graduatorie già esistenti, data di uscita e requisiti. Ultime notizie oggi, 27 gennaio 2017 su tutte le selezioni 

Immagini di repertorio (LaPresse)Immagini di repertorio (LaPresse)

Bidelli e assistenti attendono di conoscere i dettagli del Bando Ata, che dovrebbe essere pubblicato il prossimo febbraio per l’assunzione di 10.294. Saranno messi a concorso posti non solo per bidelli ma anche per addetto aziende agrarie, assistente tecnico, assistente amministrativo, collaboratore scolastico, cuoco, infermiere e guardarobiere. Ma tra i concorsi pubblici 2017 ci sono anche quelli che sono stati banditi nel settore della Sanità. Una selezione pubblica, per titoli ed esami, è stata bandita per la copertura di n. 8 posti di Assistente Amministrativo, categoria C da assegnare agli Enti del Servizio Sanitario Regionale del Friuli Venezia Giulia e A.R.P.A. I requisiti richiesti per partecipare al concorso sono il possesso del diploma di istruzione secondaria. La domanda di partecipazione dovrà essere inviata online entro il 16 febbraio 2017. Per maggiori informazioni clicca qua.

Mentre si attende la pubblicazione del Bando Ata 2017, nuovi concorsi pubblici sono banditi anche nel settore della Sanità, con posti di lavoro disponibili in ospedali e Asl. L'Asl Lecce ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato di n. 7 Collaboratori Professionali Sanitari – Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro. I requisiti richiesti sono Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei luoghi di lavoro o Diploma universitario di Tecnico della Prevenzione – conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs 30/12/92 n. 502 e s.m.i, ovvero i diplomi e gli attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti ex Decreto 27 luglio 2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici. La domanda dovrà essere inviata entro il 16 febbraio 2017. Per maggiori informazioni clicca qui.

Tra i concorsi pubblici 2017 c'è attesa per la pubblicazione del Bando Ata, atteso per il prossimo mese di febbraio. Il Governo tramite decreto legge in Gazzetta Ufficiale pubblicherà il bando per l’assunzione di 10.294 tra bidelli e assistenti. Il personale ATA, oltre ai bidelli (Ausiliari tecnici amministrativi), include anche altre figure. Il Bando Ata 2017 metterà dunque a concorso posti anche per addetto aziende agrarie, assistente tecnico, assistente amministrativo, collaboratore scolastico, cuoco, infermiere e guardarobiere. E questi sono nel dettaglio i posti che saranno messi a concorso con il Bando Ata 2017: 6949 posti per Collaboratore scolastico; 2103 posti per Assistente amministrativo; 790 posti per Assistente tecnico; 216 posti per DSGA; 87 posti per Cuoco; 81 posti per Addetto azienda agraria; 49 posti per Guardarobiere; 19 posti per Infermiere. Esistono già delle graduatorie, per ciascuna di queste figure, graduatorie alle quali attingere per le prossime chiamate: chi è già presente in graduatoria dovrà compilare una domanda di conferma, mentre chi non è presente dovrà compilare una domanda relativa ad un nuovo inserimento.

Nuovi concorsi pubblici 2017 sono stati banditi anche presso il Comune di Milano. Si tratta di selezioni finalizzate all’assunzione di 178 nuove figure da inserire a tempo indeterminato: le assunzioni saranno effettuate tramite passaggio diretto dei dipendenti e tramite selezioni pubbliche. I posti di lavoro disponibili sono i seguenti: n. 15 Istruttori Direttivi dei Servizi Economico Finanziari – categoria D – posizione giuridica D1; n. 2 Conservatori dei Beni Culturali – categoria D – posizione giuridica D3; n. 6 Istruttori dei Servizi Culturali – categoria C – posizione giuridica 1; n. 13 Istruttori Direttivi dei Servizi Tecnici – categoria D – posizione giuridica D1; n. 27 Istruttori Direttivi dei Servizi Informativi – categoria D – posizione giuridica D1; n. 3 Istruttori Direttivi dei Servizi Culturali (Ambito Sicurezza Musei e Sedi Espositive) – categoria D – posizione giuridica 1; n. 8 Funzionari dei Servizi Amministrativi – categoria D – posizione giuridica D3; n. 13 Istruttori dei Servizi Amministrativi – categoria C – posizione giuridica 1; n. 8 Collaboratori dei Servizi Tecnici – categoria B – posizione giuridica B3; n. 8 Funzionari di Servizi Tecnici – categoria D – posizione giuridica D3; n. 7 Funzionari dei Servizi Economico Finanziari – categoria D – posizione giuridica D3; n. 34 Collaboratori dei Servizi Amministrativi – categoria B – posizione giuridica B3; n. 19 Istruttori Direttivi dei Servizi Amministrativi – categoria D – posizione giuridica D1; n. 4 Avvocati – categoria D – posizione giuridica D3; n. 1 Istruttore Direttivo dei Servizi Amministrativi Area Relazioni Internazionali – categoria D – posizione giuridica D1; n. 10 Funzionari dei Servizi Informativi – categoria D – posizione giuridica D3 (clicca qui per tutte le informazioni).

© Riproduzione Riservata.