BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Concorsi pubblici 2017 / Lecce, posti alla Asl: scadenza e requisiti (oggi, 14 febbraio 2017)

Concorsi pubblici 2017, ultime notizie di oggi 14 febbraio: Banda Ata pubblicato entro fine mese? Il concorso docenti per lingue straniere di Trento, tutti i requisiti e le scadenze

Concorsi Pubblici 2017 (LaPresse)Concorsi Pubblici 2017 (LaPresse)

Mancano pochi giorni per presentare domanda per uno dei concorsi pubblici 2017 bandito alla Asl di Lecce. La domanda di partecipazione deve infatti essere inviata entro il 16 febbraio. La selezione che è stata indetta riguarda, per titoli ed esami, l’assunzione a tempo indeterminato di 7 Collaboratori Professionali Sanitari – Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro. I requisiti richiesti per partecipare al concorso sono Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei luoghi di lavoro o Diploma universitario di Tecnico della Prevenzione – conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs 30/12/92 n. 502 e s.m.i, ovvero i diplomi e gli attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti ex Decreto 27 luglio 2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici. Clicca qui per tutte le informazioni.

Tra i concorsi pubblici 2017 banditi in vari settori c'è anche quello della Guardia di Finanza che ne ha indetto uno per 55 Allievi Ufficiali del Ruolo Normale al primo anno del 117° corso dell'Accademia per l'anno accademico 2017/2018. Il concorso è rivolto a Sovrintendenti e Ispettori del Corpo in servizio, purché non siano nati in data non precedente al 1 gennaio dell'anno 1989, non siano stati considerati non idonei all'avanzamento professionale o siano riusciti in seguito ad aver acquisito una valutazione di idoneità con almeno 5 anni dalla comunicazione di non idoneità. Possono presentare domanda per questo bando di concorso pubblico anche i cittadini italiani che sono nati fra il 1 gennaio 1995 e il 1 gennaio 2000, estremi compresi, purché siano possessori dei diritti civili e politici, non siano mai stati allontanati o licenziati da amministrazioni pubbliche, non abbiano mai svolto attività come obiettori di coscienza, non siano detentori di carichi pendenti e abbiano una condotta incensurabile. La domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 6 marzo. Clicca qui per tutte le informazioni.

Concorsi pubblici 2017 anche per quanto riguarda la scuola. A Trento è stato pubblicato infatti un bando, per titoli ed esami, per la copertura di 230 posti a tempo indeterminato e per eventuali assunzioni a tempo determinato per l'insegnamento delle lingue straniere inglese e tedesco nella scuola primaria della provincia. I posti messi a concorso sono cosi suddivisi: 150 per la lingua straniera Inglese; 80 per la lingua straniera Tedesco. Il 30 % dei posti messi a concorso per ciascuna lingua straniera è inoltre riservato ai militari volontari delle forze armate che risultino eventualmente inseriti nella graduatoria finale. In caso contrario i posti saranno assegnati ad altri candidati utilmente collocati in graduatoria. Le graduatorie formate in seguito a questo concorso avranno validità per i tre anni scolastici successivi all'anno scolastico di approvazione delle graduatorie stesse e saranno utilizzate anche per le assunzioni a tempo determinato. Il bando di concorso scade domani, 15 febbraio 2017: clicca qui per i dettagli.

Potrebbe essere pubblicato entro febbraio il Bando Ata 2017. Non solo i bidelli sono in attesa della pubblicazione del bando di concorso. I posti che saranno messi a bando non riguarderanno solo i bidelli anche gli assistenti amministrativi e tecnici: il Bando Ata 2017 metterà infatti a concorso 10.801 posti, cifra che comprende anche i 507 accantonamenti (sui profili di DSGA, Assistente Amministrativo, Assistente Tecnico e Collaboratore Scolastico) per il personale soprannumerario delle province. Il Bando Ata 2017 sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e, secondo indiscrezioni riportate da Controcampus.it, la pubblicazione potrebbe avvenire uno dei martedì o venerdì del mese di febbraio. Dopo la pubblicazione del Bando Ata 2017 decorreranno 30 giorni per fare domanda. E' attesa invece per giugno la riapertura delle graduatorie di III fascia per quanto riguarda le supplenze. Per l’inserimento in III fascia dovrà essere presentata la domanda con l’indicazione di 15 scuole dove si desidera svolgere il servizio: da questo elenco ogni scuola chiamerà in caso di necessità di sostituzione del personale assente.

© Riproduzione Riservata.