BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BANDO ATA 2017 / Gazzetta Ufficiale, domanda d'iscrizione: le due diverse modalità (ultime notizie oggi 17 febbraio)

Pubblicazione:venerdì 17 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento:venerdì 17 febbraio 2017, 18.42

Bando Ata 2017 (LaPresse) Bando Ata 2017 (LaPresse)

BANDO ATA 2017, GAZZETTA UFFICIALE: I DUE MODELLI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 16 FEBBRAIO) - Entro la fine del mese di febbraio è attesa in Gazzetta Ufficiale la pubblicazione ufficiale del Bando Ata 2017, il concorso pubblico che prevede l'inserimento di oltre 10 mila figure tra bidelli, assistenti amministrativi e tecnici, suddivisi come reso noto del focus precedente. In merito alle domande da presentare ed attorno alle quali saranno sciolte tutte le riserve con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ci saranno due diversi modelli stabiliti dal Ministero dell'Economia e delle Finanze e che rappresentano la vera novità. Per partecipare alle graduatorie previste dal Bando Ata 2017, dunque, sarà necessario compilare il modello D1 che riguarderà coloro che si iscrivono per la prima volta alle graduatorie Ata oppure il modello D2, destinato a coloro che hanno invece intenzione di confermare o aggiornare il proprio profilo in riferimento al precedente triennio. Nel primo caso, chi compila la prima forma di domanda dovrà presentare l'apposito modello presso la scuola della provincia nella quale vorrebbe ottenere il posto messo a disposizione nelle varie categorie.

BANDO ATA 2017, GAZZETTA UFFICIALE: I PROFILI RICHIESTI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 16 FEBBRAIO) - C'è attesa per la pubblicazione del Bando Ata 2017: si tratta di un concorso per 10.801 posti, compresi i 507 accantonamenti (sui profili di DSGA, Assistente Amministrativo, Assistente Tecnico e Collaboratore Scolastico) per il personale soprannumerario delle province. Il Bando Ata 2017 non riguarderà solo i bidelli ma anche gli assistenti amministrativi e tecnici. Nel dettaglio i posti saranno così suddivisi: 6949 posti per Collaboratore scolastico; 2103 posti per Assistente amministrativo; 790 posti per Assistente tecnico; 216 posti per DSGA; 87 posti per Cuoco; 81 posti per Addetto azienda agraria; 49 posti per Guardarobiere; 19 posti per Infermiere. Il Bando Ata 2017 sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e dopo la pubblicazione decorreranno 30 giorni per fare domanda. La Flc Cgil ha fatto sapere che il Bando Ata 2017 dovrebbe essere pubblicato entro la fine del mese di febbraio, secondo la tempistica prevista dal Miur durante il confronto che si è svolto con i sindacati lo scorso mercoledì 8 febbraio.

BANDO ATA 2017, GAZZETTA UFFICIALE: RIAPRONO II E III FASCIA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 16 FEBBRAIO) - Il Bando Ata 2017 suscita attese e qualche polemica per il ritardo ormai accumulato nella presentazione della stesso testo su Gazzetta Ufficiale: stabilito con la Manovra Economica a dicembre, ora si attende la fatidica previsione di fine febbraio per attendere la pubblicazione delle date, e non solo. E' previsto infatti anche l’aggiornamento/riapertura della II e III fascia delle graduatorie di istituto, e non la prima, riferisce OrizzonteScuola, dato che l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento è rimandato al 2018. Il Miur incontrerà i sindacati giovedì 16 febbraio: sarà avviato l’aggiornamento 2017/2020 delle graduatorie di istituto. Il sito di riferimento dei docenti ricorda che nella II fascia delle graduatorie di istituto sono inseriti i docenti in possesso di abilitazione. Chi è già inserito aggiornerà il punteggio (di servizio e/o titoli) e potrà inserirsi in nuove classi di concorso se nel frattempo ha conseguito nuove abilitazioni. Chi dal 2014 in poi si è inserito nelle finestre aggiuntive effettuerà l’aggiornamento per acquisire la posizione spettante in base al punteggio. La III fascia delle graduatorie di istituto è riservata invece a tutti coloro che sono in possesso del titolo di studio idoneo per l’insegnamento: non solo quindi il diploma (nel caso di alcune classi di concorso) o la laurea ma in quest’ultimo caso anche le discipline o i CFU necessari per l’accesso a quella classe di concorso

BANDO ATA 2017, GAZZETTA UFFICIALE: AGGIORNAMENTO TITOLI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 16 FEBBRAIO) - In attesa della pubblicazione del Bando Ata 2017 per oltre 10mila posti, è utile ricordare che chi è già iscritto nelle graduatorie ATA di III fascia, quest'anno potrà aggiornare i propri titoli e punteggi, o confermare quelli già in possesso se dall’ultimo aggiornamento non ha conseguito ulteriore punteggio. E chi non è ancora iscritto ed è in possesso dei titoli di accesso, potrà effettuare l’iscrizione per la prima volta. L’ultima procedura di iscrizione/aggiornamento è stata effettuata tra settembre e ottobre 2014. Il nuovo bando Ata 2017 sarà pubblicato innanzitutto sui canali ufficiali del M.I.U.R. (www.istruzione.it) ma anche all’interno dei siti ufficiali dei vari USR e ATP. I posti di lavoro messi a concorso saranno 10.294 e riguarderà ausiliari tecnici amministrativi, addetti aziende agrarie, assistente tecnico, assistente amministrativo, collaboratore scolastico, cuoco, infermiere e guardarobiere.



© Riproduzione Riservata.