BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Concorsi pubblici / Anpal, in arrivo selezione per 1000 tutor: scadenza e requisiti (oggi, 18 febbraio 2017)

Concorsi pubblici, in Banca d’Italia previste assunzioni per tecnici: i requisiti e la scadenza per la presentazione della domanda (oggi, 18 febbraio 2017) 

Immagini di repertorio (LaPresse)Immagini di repertorio (LaPresse)

Ci sarà anche la selezione annunciata dall’Anpal tra i concorsi pubblici 2017. L'Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro SpA è una società totalmente partecipata dal Ministero dell’economia e delle finanze e vigilata dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Secondo quanto riportato da Concorsipubblici.net, l'Anpal ha appunto annunciato che darà il via a un concorso per nuovi tutor da inserire nelle scuole superiori e nelle Università. Sono previste 1000 assunzioni e i tutor avranno l'obiettivo di orientare al lavoro gli studenti: il progetto prevede l’inserimento di un tutor ogni 5 istituti. I tutor selezionati saranno inseriti in un percorso di formazione per dare loro una preparazione soddisfacente. Con questo concorso l'Anpal vuole puntare sui giovani che hanno delle competenze nel settore della formazione e dell’orientamento. Clicca qui per tutte le informazioni.

Tra i concorsi pubblici 2017 anche nel Lazio è stata indetta una selezione per 13 dipendenti a tempo indeterminato al CSEA, la Cassa per i servizi energetici e ambientali. Il termine per la presentazione delle domande per partecipare a questo concorso scade il prossimo 1 marzo 2017. Si tratta di un concorso, per titoli ed esami, per l’acquisizione di profili professionali da assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato regolato dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro di personale addetto al settore elettrico. Possono partecipare a questa selezione pubblica tutti coloro che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, sono in possesso dei requisiti generali indicati nonché dei requisiti specifici indicati in ciascun Avviso con riferimento al singolo Profilo professionale. Clicca qui per visualizzare il bando completo.

Ancora poche ore per presentare domanda a uno dei concorsi pubblici 2017 banditi nei comuni italiani. A Verona è stato indetto un concorso per titoli ed esami, per il conferimento di 6 posti di istruttore, categoria C con le riserve previste dalla normativa vigente. E la presentazione della domanda per la partecipazione alla selezione scade oggi 18 febbraio 2017 alle ore 12.00. Chi vuole inviare la domanda deve farlo attraverso la procedura telematica di iscrizione indicata sul bando di concorso: non sono infatti ammesse modalità di iscrizione diverse da quella prevista. I candidati non devono avere un'età inferiore a 18 anni e devono possedere un Diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado (Maturità). Clicca qui per leggere il bando di concorso e scoprire tutti i requisiti richiesti, in particolare quelli per l'assunzione presso gli Enti pubblici.

Sono stati banditi anche in Banca d'Italia: nuove assunzioni sono previste per impiegati con profilo tecnico. E’ stato indetto infatti un concorso per l’assunzione di 4 tecnici nel campo dell’impiantistica elettrica. Il bando di concorso è rivolto a laureati e a diplomati. Nel dettaglio i profili professionali per i quali è stata aperta la selezione sono: A) 2 profili tecnici con conoscenze nel campo della progettazione impiantistica elettrica e delle connesse tecnologie informatiche; B) 2 Assistenti – profili tecnici con conoscenze nel campo dell’impiantistica elettrica e delle connesse tecnologie informatiche. Tra i requisiti per la partecipazione al concorso c'è anche un'esperienza lavorativa, documentabile e successiva al titolo di studio richiesto (laurea o diploma a seconda del profilo). La domanda di partecipazione a questo bando deve essere inviata entro le ore 18:00 del 16 marzo 2017 utilizzando esclusivamente l’applicazione disponibile sul sito internet della Banca d’Italia all’indirizzo www.bancaditalia.it seguendo le indicazioni specificate (clicca qui per leggere il bando).

© Riproduzione Riservata.