BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

PENSIONI 2017 / Pagamento, calendario e date: modifica rinviata, erogazione sempre il primo giorno bancabile (Inps news, oggi 4 febbraio)

Pagamento Pensioni 2017, date e calendario Inps: le ultime novità di oggi sabato 4 febbraio 2017. News, erogazione anche al sabato negli sportelli Poste e Banche, tutti gli appuntamenti

Pagamento PensioniPagamento Pensioni

Le modifiche del pagamento pensioni 2017 sono state rinviate al prossimo anno. Gli assegni pensionistici saranno quindi erogati quest'anno sempre il primo giorno bancabile di ogni mese. Il governo ha infatti posticipato al 2018 la novità del pagamento delle pensioni il secondo giorno bancabile del mese. Solo lo scorso mese di gennaio i pagamenti dei trattamenti pensionistici, degli assegni, pensioni e indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, nonché delle rendite vitalizie dell'INAIL sono stati effettuati il secondo giorno bancabile: la rata di gennaio 2017 è stata infatti erogata da Poste e banche il 3 gennaio. Da questo mese di febbraio e per tutti gli altri mesi dell'anno il pagamento pensioni 2017 avverrà come di consueto il primo giorno bancabile del mese. A partire dal 2018 avverrà invece il secondo giorno bancabile del mese. In ogni caso esiste sempre una differenza nell'erogazione degli assegni pensionistici a seconda che si tratti della Posta o della banca. Nei mesi in cui il giorno bancabile iniziale cade di sabato il pagamento delle pensioni può avvenire solo alla Posta mentre per riscuotere gli assegni in banca i pensionati devono attendere il lunedì successivo.

Prosegue in questo inizio di febbraio il Pagamento delle Pensioni 2017 per tutti gli ex lavoratori italiani che secondo le consuete modalità di riscossione, da tre giorni hanno cominciato ad affollare gli sportelli bancari e le Poste Italiane per riscuotere i propri assegni pensionistici dovuti. Ricordiamo che proprio da questo mese di febbraio in avanti e fino a fine anno, come previsto dal Decreto Milleproroghe, la pensione sarà sempre erogata il primo giorno “bancabile” del mese e non il secondo come invece avverrà a partire dal 2018, sempre per decreto governativo. Secondo una nota, l’Inps ha fatto sapere che la novità riguarda tutti i pagamenti di trattamenti previdenziali: «dalle pensioni ordinarie alle indennità di accompagnamento per gli invalidi civili, alle rendite vitalizie erogate dall'Inail». Ricordiamo inoltre che i pagamenti delle pensioni per questo 2017 saranno accreditate anche di sabato, ovviamente alle Poste e nelle (poche) sedi bancarie in cui sono erogati servizi di cassa al sabato mattina. Per cui oggi è il giorno adatto per poter andare a ritirare l’assegno, visto che le code sono certamente minori in tutti gli sportelli Poste e in quelle banche che compiono servizi di cassa al sabato mattina. 

Si chiude la prima settimana di pagamento pensioni per il febbraio 2017: l’erogazione Inps scattata il primo giorno bancabile, ovvero mercoledì 1 febbraio, al momento non ha generato gli tessi problemi sorti ad inizio anno quando per molti pensionati la norma introdotta dal governo in extremis nel Decreto Milleproroghe aveva cambiato l’iter modificato solo qualche mese prima sempre con decreto Inps. Come abbiamo visto in questo inizio 2017, tale decreto del Governo ha stabilito una novità sul pagamento pensioni dell’Inps, in termini sostanzialmente di Calendario: ha congelato il Decreto Pensioni del maggio 2015 dove si stabilisca il pagamento per poste e banche al secondo giorno “bancabile”. Su richiesta invece dell’Inps, per questo 2017 ancora, si rimane alle origini con i pagamenti, tranne per questo gennaio, al primo giorno bancabile disponibile. Ecco cosa dice, nel dettaglio, l’articolo 6, quello specifico sul pagamento pensioni contenuto nel Decreto Milleproroghe approvato a fine dicembre dal governo Gentiloni. «Al fine di razionalizzare e uniformare le procedure e i tempi di pagamento delle prestazioni previdenziali corrisposte dall'INPS, i trattamenti pensionistici, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, nonchè le rendite vitalizie dell'INAIL sono posti in pagamento il primo giorno di ciascun mese o il giorno successivo se festivo o non bancabile, con un unico mandato di pagamento ove non esistano cause ostative, eccezion fatta per il mese di gennaio 2016 in cui il pagamento avviene il secondo giorno bancabile. A decorrere dall'anno 2018, detti pagamenti sono effettuati il secondo giorno bancabile di ciascun mese. Ecco dunque l’elenco completo per i pagamenti dei prossimo mesi, il calendario con tutte le date del 2017: Marzo - Mercoledì 1 - Primo giorno bancabile per Poste e banche; Aprile - Sabato 1 - Primo giorno bancabile per Poste e Lunedì 3 - Primo giorno bancabile per banche; Maggio - Martedì 2 - Primo giorno bancabile per Poste e banche; Giugno - Giovedì 1 - Primo giorno bancabile per Poste e banche; Luglio - Sabato 1 - Primo giorno bancabile per Poste e Lunedì 3 - Primo giorno bancabile per banche; Agosto - Martedì 1 - Primo giorno bancabile per Poste e banche; Settembre - Venerdì 1 - Primo giorno bancabile per Poste e banche; Ottobre - Lunedì 2 - Primo giorno bancabile per Poste e banche; Novembre - Giovedì 2 - Primo giorno bancabile per Poste e banche; Dicembre - Venerdì 1 - Primo giorno bancabile per Poste e banche.

© Riproduzione Riservata.