BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Concorsi pubblici/ Anas, posizioni Direzione Appalti e Acquisti: scadenza e requisiti (28 marzo 2017)

Concorsi pubblici, ultime notizie di oggi 28 marzo 2017: comune di Milano e Allievi Marescialli Guardia Di Finanza. Bando, scadenza, requisiti e ultime novità in aggiornamento

Concorsi Pubblici 2017 (LaPresse)Concorsi Pubblici 2017 (LaPresse)

Anche presso l'Anas sono stati banditi concorsi pubblici 2017. Si tratta di processi di selezione che sono stati aperti dall'Azienda Nazionale Autonoma delle Strade che costruisce e gestisce la rete stradale ed autostradale italiana, sotto la vigilanza tecnica e operativa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Sono stati avviati da parte dell'Anas quattro nuovi processi di selezione che riguardano la Direzione Appalti e Acquisti, per le seguenti posizioni: Buyer Servizio Forniture – Approvvigionamenti ICT; Buyer Servizio Forniture – Approvvigionamenti; Vendor Specialist; Buyer Appalti di Lavoro. Ci sono ancora alcuni giorni per i candidati che vogliono partecipare alle selezioni per presentare la domanda: tutti coloro che sono interessati dovranno inviarla secondo le modalità indicate nell’avviso entro il 3 aprile 2017. Tutti i dettagli, i requisiti e le informazioni necessarie per questi concorsi pubblici sono a disposizione dei candidati sul sito dell'Anas. Clicca qui per leggere tutte le informazioni. (aggiornamento di Stefania La Malfa)

In questi primi mesi del 2017 sono stati banditi nuovi concorsi pubblici anche nei vari atenei italiani. Per quanto riguarda l'Università di Firenze sono state indette selezioni per la copertura di 24 posti di ricercatore a tempo determinato. Il bando di concorso riguarda vari Dipartimenti e settori concorsuali e scientifico disciplinari. L'invio della domanda di partecipazione alle selezioni da parte dei candidati dovrà avvenire solo per via telematica entro le ore 13 del 20 aprile 2017. Nel bando di concorso è specificato che non possono partecipare alle selezioni coloro i quali abbiano avuto contratti in qualità di assegnista di ricerca e di ricercatore a tempo determinato presso l’Ateneo di Firenze o presso altri Atenei italiani per un periodo che, sommato alla durata prevista dal contratto del posto messo a bando, superi complessivamente i dodici anni, anche non continuativi; siano già assunti a tempo indeterminato come professori Ordinari o Associati o come ricercatori ancorché cessati dal servizio; siano coniugati o abbiano un grado di parentela o di affinità fino al quarto grado compreso con un professore appartenente al Dipartimento che propone la selezione, ovvero con il Rettore, il Direttore Generale, o un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo. Clicca qui per leggere il bando. (aggiornamento di Stefania La Malfa)

Il Comando Generale della Guardia di Finanza apre invece le porte a 461 nuove assunzioni, individuati fra gli allievi Marescialli. Verranno suddivisi in 415 figure destinate al contingente ordinario e 46 destinati invece al contingente marittimo. Fra questi, 31 saranno destinati agli allievi marescialli che intendono acquisire la specializzazione come Nocchiere abilitato al comando, mentre 10 ai candidati che hanno ottenuto il diploma secondario o superiore previsto dall'art.4 del decreto 752/1976. Ventitrè posti saranno inoltre riservati ai figli superstiti ed al coniuge, oppure parenti fino al secondo grado in caso di unici superstiti, delle Forze di Polizia e Forze armate, che siano decedute per cause di servizio o in servizio. Nove dei quindici posti previsti per l'area marittima, nello specifico per il ruolo di Tecnico di Macchine, sono riservati ai militari che hanno superato il corso per Motorista Navale. 

© Riproduzione Riservata.