BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CONCORSO CANCELLIERI / Gazzetta Ufficiale, nuovo rinvio calendario date prove preselettive al 4 aprile

Concorso Cancellieri, su Gazzetta Ufficiale oggi le date delle prove preselettive: ultime notizie e aggiornamenti di oggi 3 marzo 2017. Il rinvio da febbraio e il bando per 800 cancellieri

Concorso Cancellieri (LaPresse) Concorso Cancellieri (LaPresse)

Sembra incredibile ma dopo un mese siamo di nuovo a scrivere la medesima cosa: sul Concorso Cancellieri è arrivato l’ennesimo rinvio del Ministero Giustizia, con la pubblicazione delle date per le prove preselettive che viene slittata di nuovo. Inizialmente con il bando concorso cancellieri pubblicati a fine novembre si stabiliva il 14 febbraio la data in cui sarebbero state pubblicate le date per le prove preselettive - necessarie visto l’alto numero di iscrizione al concorso per 800 nuovi posti da assistenti giudiziari e cancellieri. Poi lo scorso mese, alla sera del 14 febbraio, la pubblicazione in extremis del comunicato ministeriale che faceva slittare al 3 marzo per problemi organizzativi l’intera pubblicazione delle date: ed eccoci, qui, nella sera del 3 marzo per avvisarvi di un altro rinvio, questa volta al 4 aprile prossimo. «CONSIDERATO che per esigenze organizzative connesse allo svolgimento delle suddette prove, di cui all’art. 8 del bando, è necessario provvedere al rinvio della data di pubblicazione del calendario di esame; Il calendario contenente le date e le sedi di svolgimento delle prove preselettive di cui all’art. 8 del bando del concorso pubblico, per titoli ed esami, a n. 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, Area funzionale seconda, fascia economica F2, nei ruoli del personale del Ministero della giustizia – Amministrazione giudiziaria verrà pubblicato, salvo ulteriori rinvii, nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale  - «Concorsi ed esami» del  4 aprile 2017». Niente d fare signori, appuntamento a tra un mese, sperando che questa volta le date arrivino…

Finalmente oggi si avrà la pubblicazione delle date per le prove preselettive del Concorso Cancellieri, attese ormai da due mesi dopo la pubblicazione e l’iscrizione al bando per 800 nuovi cancellieri e assistenti giudiziari. Lo scorso 14 febbraio, giorno prefissato dal Ministero di Giustizia come data-termine per la pubblicazione delle prove preselettive, è stata invece rinviata. Sul sito del Ministero della Giustizia è stato infatti pubblicato il seguente avviso: "Con decreto dirigenziale 27 gennaio 2017 relativo al concorso pubblico a 800 per il profilo professionale di Assistente giudiziario, Area funzionale seconda, fascia economica F2, nei ruoli del personale del Ministero della giustizia, bandito con decreto 18 novembre 2016, si avvisa che le date delle prove preselettive saranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale - Concorsi ed esami del 3 marzo 2017". Oggi dunque il grande evento, dopo che l’invio delle domande di partecipazione che si è chiuso lo scorso 22 dicembre. Per l'accesso al sistema per consultare i propri documenti il Ministero della Giustizia ha fatto sapere che fino al 28 febbraio 2017, è stato consentito l’accesso al sistema di acquisizione delle domande esclusivamente a fini di consultazione con possibilità di scaricare la ricevuta e l’ultima domanda di partecipazione inviata.

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 22 novembre. E' una selezione molto attesa perché prevede 800 posti di lavoro presso il Ministero della Giustizia: non saranno solo gli impiegati della Pubblica amministrazione e i laureati in legge a poter lavorare nei tribunali, ma anche i diplomati. Per fare domanda per il concorso cancellieri basta infatti il diploma di maturità e proprio per questo si attendono molti aspiranti assistenti giudiziari. Dopo l'avviso di rinvio della pubblicazione delle date delle prove è chiaro che, l'elevato numero di domande ha fatto scattare la predisposizione di prove preselettive. A riguardo proprio nel bando di concorso era previsto che l'Amministrazione si riservasse la facoltà di far precedere le prove di esame da una prova preselettiva, qualora le domande di partecipazione fossero superiori a cinque volte il numero dei posti banditi. La prova preselettiva del concorso cancellieri consisterà in una serie di domande a risposta multipla sulle seguenti materie: elementi di diritto pubblico, elementi di diritto amministrativo.

© Riproduzione Riservata.