BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Sciopero oggi/ Telecom - Tim, prosegue protesta: info e orari (3 marzo 2017)

Sciopero oggi, 3 marzo 2017: continua la protesta del personale del Tribunale di Velletri. Info e orari sull'agitazione, ultime notizie in aggiornamento in tempo reale

CgilCgil

Prosegue lo sciopero oggi, per quanto riguarda il settore delle regioni e autonomie locali, dei dipendenti del Comune di Monte San Savino, in provincia di Arezzo. L'agitazione è stata proclamata dal sindacato Fp-Cgil ed è iniziata lo scorso 20 febbraio: i lavoratori applicheranno il blocco degli straordinari fino al prossimo 3 marzo. Continua lo sciopero oggi anche dei dipendenti del settore delle telecomunicazioni. Va avanti infatti la protesta dei dipendenti di Telecom Italia SpA/Tim SpA. Lo sciopero è iniziato lo scorso 16 febbraio e andrà avanti fino al prossimo 16 marzo. I dipendenti stanno attuando questa agitazione con la seguente modalità: 2 ore a fine turno e blocco degli straordinari e delle prestazioni aggiuntive. La protesta ha rilevanza nazionale ed è stata indetta dal sindacato Cisal-Comunicazione. Si tratta di uno sciopero che è stato proclamato per tutti i dipendenti ad esclusione del personale della Regione Abruzzo.

Nel settore dell'Igiene ambientale. A protestare sono i dipendenti dell'azienda Agesp SpA, in provincia di Catania. L'agitazione è stata proclamata dal sindacato Fp-Cgil lo scorso 20 febbraio con la seguente specifica: Cantieri di Scordia e Militello Val di Catania. Si tratta di uno sciopero di rilevanza aziendale e i dipendenti dell'azienda si asterranno oggi 3 marzo per l'intera giornata di lavoro. Per quanto riguarda gli altri settori sono in corso anche altre agitazioni. Nel settore del Ministero della Giustizia continua lo sciopero oggi del personale del Tribunale di Velletri, in provincia di Roma. I lavoratori proseguono nell'astensione dalle prestazioni di lavoro straordinario. Lo sciopero è iniziato lo scorso 13 febbraio e andrà avanti fino al prossimo 11 marzo. Si tratta di una protesta che è stata indetta dal sindacato Usb.

© Riproduzione Riservata.