BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Concorsi Pubblici / Provincia di Trento, bando per 42 posti: scadenza e requisiti (oggi, 5 marzo 2017)

Concorsi pubblici, posti per operatore socio sanitario in casa riposo: requisiti e scadenza per la presentazione delle domande. Ultime notizie oggi, 5 marzo 2017

Concorsi pubblici, Immagini di repertorio (LaPresse) Concorsi pubblici, Immagini di repertorio (LaPresse)

Tra gli ultimi concorsi pubblici 2017 ci sono anche quelli che sono stati indetti dalla Provincia Autonoma di Trento. E' stata infatti bandita una selezione pubblica, per titoli ed esami, per assunzioni con contratto a tempo determinato con finalità formative della durata di 24 mesi. Si tratta di 42 posti messi a concorso per personale con mansioni di funzionario. Coloro che supereranno il concorso saranno assunti con un inquadramento nella categoria di accesso C base, prima posizione retributiva nel ruolo unico del personale provinciale. Un concorso è stato bandito anche dall'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari: in questo caso saranno selezionate 15 unità di personale con mansioni della corrispondente figura professionale con inquadramento nella categoria di accesso C. Le domande di partecipazione per questi concorsi pubblici devono essere inviate entro il prossimo 8 marzo 2017: deve essere presentata la domanda di ammissione alla selezione al Servizio Personale – Via Don Giuseppe Grazioli, 1 – 38122 Trento.

In Toscana il Comune di Piombino ha indetto nuovi concorsi pubblici. E' stata bandita una selezione, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 2 operatori di vigilanza, categoria C posizione economica C1 presso il Servizio di Polizia Municipale. Ci sono ancora alcuni giorni per inviare la domanda di partecipazione: il termine per la presentazione è il prossimo 9 marzo. Ecco quali sono i requisiti richiesti per partecipare al concorso: cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; età minima 18 anni; diploma di scuola media superiore; patente di guida di categoria A2 e B o superiori; idoneità fisica, psichica e attitudinale all’impiego; essere iscritto alle liste elettorali; non aver riportato condanne penali o avere procedimenti penali in corso; non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una P.A; posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva; conoscenza della lingua inglese; conoscenza delle strumentazioni e delle applicazioni informatiche di base. Clicca qui per tutte le informazioni.

© Riproduzione Riservata.