BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Concorsi Pubblici/ Polizia Municipale Gallipoli, bando Vigili Urbani: scadenza e requisiti (oggi 8 maggio)

Concorsi pubblici, bandi, requisiti e scadenza di oggi 8 maggio 2017: Asl Savona, bando 25 infemrieri e collaboratori sanitari, l'invio della domanda telematica e tutte le info

Concorsi Pubblici 2017 (LaPresse) Concorsi Pubblici 2017 (LaPresse)

È periodo di concorsi pubblici per le varie squadre di Polizia Municipale in molte città italiane, con il periodo tra aprile e maggio che ha visto il moltiplicarsi dei bandi per agenti e vigili urbani. Da ultimo, il comune di Gallipoli (in provincia di Lecce) ha indetto un bando di concorso pubblico finalizzato alla formazione di una graduatoria per l’assunzione stagionale a tempo pieno per venti agenti di Polizia Municipale. La scadenza per inviare la domanda di iscrizione e partecipazione è fissata per il prossimo 18 maggio, con i requisiti richiesti dal bando pubblico di Gallipoli che sono stabiliti in questo modo: patente di guida A e B (oppure solo patente di guida B se conseguita prima del 26 aprile 1988); essere in possesso dei requisiti necessari per poter rivestire la qualifica di agente di pubblica sicurezza; diploma di scuola media superiore conseguito con corso di durata quinquennale; conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese e tedesco; conoscenza ed utilizzazione delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Per tutti le informazioni e per il bando dei vari concorsi pubblici attivi a Gallipoli, puoi cliccare a questo indirizzo.

Sui concorsi pubblici prodotti a fine aprile e validi per il mese di maggio segnaliamo un importante bando prodotto dall’Asl di Savona per i 25 infermieri: il bando scade il 12 maggio prossimo dunque sono gli ultimi giorni caldi per poter partecipare inviando la domanda di iscrizione al concorso per titoli ed esami. Tra i principali requisiti prodotti dal bando ufficiale segnaliamo: idoneità fisica all’impiego. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego – con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette – è effettuato, a cura dell’Azienda Sanitaria Locale, prima dell’immissione in servizio. In secondo luogo, i candidati devono essere Cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadini di Paesi Terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria.

A livello più specifico, per il concorso infermiere a Savona sono richiesti anche i seguenti requisiti: «titolo di studio costituito da: Laurea di 1 livello in Infermieristica (classe 1 – classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica) ai sensi Decreto Interministeriale 2/4/2001 oppure diploma universitario di infermiere di cui al DM 739/94 ovvero titoli riconosciuti equipollenti da norme di legge; iscrizione all’albo professionale (Collegio IPASVI) debitamente autocertificata ai sensi del D.P.R. 445/2000».

Ricordiamo che l’inviato della domanda telematica, esclusivamente, deve avvenire entro il 12 maggio prossimo mediante la piattaforma messa a disposizione sul bando, con relativa procedura di iscrizione preventiva da effettuare online 24 ore su 24.

Clicca qui per tutte le altre informazioni e per il bando ufficiale di concorso pubblico all’Asl di Savona

© Riproduzione Riservata.