BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Esame Avvocato/ Risultati: ammessi, a Brescia percentuale record (ulltime notizie)

Esame avvocato, risultati: ultime notizie di oggi 24 giugno 2017, le percentuali basse registrate a Campobasso e Trento. Svelati ammessi a Potenza, attesa per gli altri.

Risultati Esame avvocato (Pixabay)Risultati Esame avvocato (Pixabay)

Continuano ad arrivare alla spicciolata i risultati dell'esame avvocato 2016/2017, di cui ancora non si ha un quadro completo. Secondo il portale specializzato la sede più virtuosa è quella di Brescia, dove a passare l'esame è stato il 65,23% dei candidati: dei 604 aspiranti avvocati, infatti, gli ammessi sono stati infatti 394. È andata decisamente peggio a Campobasso, maglia nera delle ammissioni, dove ad accedere all'orale è stato soltanto il 27,32% per volontà della commissione esaminatrice di Trento. Risultati lusinghieri anche per le sedi di Firenze (ammessi 764 dei 1220), i cui aspiranti avvocati sono stati premiati per una percentuale pari al 62,62% dalla commissione di Palermo, e per quella di Caltanissetta, che può vantare una percentuale di successo del 62,08% con 185 ammessi su 289. (agg. di Dario D'Angelo)

Gli aspiranti avvocati d'Italia sono ancora in attesa di conoscere i risultati dell'esame avvocato 2016-2017, le cui correzioni non sono ancora state completate. All'appello, infatti, mancherebbero i risultati relativi ai candidati di diverse città, nonostante con il passare delle ore continuino ad emergere novità importanti sotto questo punto di vista dalle relative procure incaricate delle correzioni. Tra gli aspiranti avvocati ancora in attesa c'erano quelli di Catanzaro ma, come rivela il portale Controcampus.it i nomi degli ammessi alla prova orale sono già disponibili e saranno presto pubblicati online per la relativa consultazione. A mancare ancora all'appello vi era anche la città di Caltanissetta in merito alla quale si conoscono ora i risultati degli ammessi: su 298 candidati, ben 185 sarebbero stati ammessi alla fase successiva. Si parla in questo caso di una percentuale decisamente elevata e pari al 62%.

Più basse, invece, le percentuali di ammissione per i candidati delle città di Perugia e Catanzaro: nel primo caso ad essere ammessi sono stati appena 138 su 366 candidati, mentre nel secondo meno della metà, precisamente il 45% dei partecipanti si ritroverà a sostenere la prova orale di fronte alla commissione interna. Percentuali particolarmente basse sono quelle che hanno riguardato gli aspiranti avvocati di Campobasso e Trento. A superare l'esame scritto nel Capoluogo molisano sono stati appena il 27% dei partecipanti, mentre saranno solo 40 (su 125 candidati) i trentini che passeranno alla seconda fase.

I risultati dell'esame avvocato 2016-2017 non sono ancora resi noti a tutti i candidati. Nella giornata di ieri sono stati rivelati anche i nomi degli ammessi all'orale nella città di Potenza, ovvero coloro che hanno superato gli scritti nella passata sessione 2016. A differenza dello scorso anno, quando ad essere ammessi erano stati appena in 73 partecipanti, quest'anno si parla di 127. Le correzioni sono state eseguite dalla Corte di Appello di Cagliari. Entro la prossima settimana, intanto, si conosceranno anche gli ammessi nelle restanti città: Ancora (i cui scritti sono corretti dalla Corte d'Appello di Perugia) e Bologna (corretti da Catanzaro). Nella data di lunedì 26 giugno, invece, secondo le ultime indiscrezioni si dovrebbero conoscere gli esiti della Corte d'Appello di Venezia, ma anche di Catania (corretti da Lecce) che si sapranno quasi certamente martedì 27 giugno prossimo.

© Riproduzione Riservata.