BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Concorso Polizia di Stato 2017/ Bando e date prova scritta: la suddivisione dei posti (ultime notizie)

Concorso Polizia di Stato 2017, bando 1148 agenti: prova scritta, date e nuova banca dati. Le ultime notizie di oggi, 19 luglio, e gli aggiornamenti

Concorso Polizia di Stato 2017 (Foto: LaPresse) Concorso Polizia di Stato 2017 (Foto: LaPresse)

Tutto ancora in corsa per il bando di concorso della Polizia di Stato 2017: con l’uscita delle date della prova scritta è cominciato ufficialmente il ripasso per i vari aspiranti allievi poliziotti che nel prossimo mese e mezzo dovranno affrontare le prove preparate dal ministero dell’Interno e di Giustizia. va ricordato che dei 183.943 aspiranti iscritti alla prova scritta, i posti poi effettivamente messi in bando sono solo 1048, con una selezione che sarà dunque durissima. Di questi, 893 posti sono aperti per tutti i cittadini italiani, purché in possesso dei requisiti minimi prescritti per l’assunzione nella Polizia di Stato; 179 posti per coloro che sono già in servizio da almeno sei mesi alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, come volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) o in rafferma annuale. Da ultimo, 76 posti per i volontari in ferma e, alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, nonché ai volontari in ferma quadriennale (VFP4). (agg. di Niccolò Magnani)

CONCORSO POLIZIA DI STATO 2017: LE ULTIME NOTIZIE

IL CALENDARIO RIORGANIZZATO

Le ferie programmate di molti candidati sono state scompigliate dal calendario della prova scritta del Concorso della Polizia di Stato per l'assunzione di 1.148 allievi agenti. È stato scelto infatti un periodo vacanziero, il mese di agosto, per la prima prova d'esame. Il concorso è stato riorganizzato negli ultimi giorni a causa del numero di iscritti inferiore alle aspettative, quindi è stato possibile "spalmare" i candidati dal 7 agosto al 4 settembre. Fanno ovviamente eccezione i fine settimana e il periodo di Ferragosto, cioè dal 14 al 18 agosto. Per essere validati alla prova scritta gli aspiranti allievi agenti dovranno portare con sé un valido documento di identità e la ricevuta della domanda di partecipazione al Concorso della Polizia di Stato. Chi riuscirà a superare la prova scritta, avrà poi altri tre esami da sostenere: la prova di efficienza fisica, l'accertamento psico-fisico e quello attitudinale. (agg. di Silvana Palazzo)

PROVA SCRITTA: LE DATE

Nessuna brutta sorpresa per il concorso della Polizia di Stato 2017: la scaletta è stata rispettata dopo il rinvio del 7 luglio scorso. La Polizia di Stato ha pubblicato il diario della prova scritta per chi si è iscritto al concorso per l'assunzione di 1.148 allievi agenti. Il diario è il comunicato, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, con le informazioni indispensabili per sostenere la prova scritta. Contiene dunque le date e la sede. Partiamo proprio da quest'ultimo aspetto: bisognerà recarsi alla Nuova Fiera di Roma dal 7 agosto e al 4 settembre, secondo il calendario pubblicato dalla Polizia di Stato. La prova scritta però sarà solo il primo passo per arrivare all'assunzione di 1.148 allievi agenti: chi la supererà dovrà infatti affrontare la prova fisica, seguiranno poi gli accertamenti psicofisici e l'accertamento attitudinale. Il calendario di queste prove però non è stato ancora pubblicato: va segnata un'altra data sul calendario, quella del 25 settembre. Clicca qui per visualizzare il diario della prova scritta del Concorso della Polizia di Stato.

NUOVA BANCA DATI

Sono 1.148 i posti a disposizione per l'assunzione degli allievi agenti attraverso il Concorso della Polizia di Stato. Andranno a finire poi in una graduatoria che avrà validità tre anni. Non si può parlare in questo caso di maxi concorso o di boom, perché le domande pervenute sono state poco meno di 184mila. Si tratta in ogni caso di un numero importante e significativo, ma al tempo stesso inferiore alle aspettative. Quando è stato pubblicato il bando del concorso si ipotizzavano infatti ben 400mila domande. Proprio il fatto che siano pervenute "solo" 183.943 domande ha spinto la Direzione Centrale al rinvio lo scorso 7 luglio. Sul sito della Polizia di Stato comunque è stata pubblicata la nuova versione della banca dati con i quiz per la prova scritta: tutti gli errori presenti nel primo file sono stati corretti. Sarà disponibile fino all'inizio della prova, quindi in questa fase sarà importante per i candidati proseguire con le esercitazioni. Clicca qui per visualizzare la banca dati della prova scritta del Concorso della Polizia di Stato.

© Riproduzione Riservata.