BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

SCIOPERO OGGI 12 FEBBRAIO 2018/ Engie, Trasporto pubblico Cosenza e Autostrade Meridionali (ultime notizie)

Sciopero oggi 12 febbraio 2018: Engie Italia, Trasporto pubblico Cosenza e Autostrade Meridionali. Le ultime notizie sulle agitazioni dei lavoratori proclamate dai sindacati

Sciopero oggi 12 febbraio 2018 (Immagine di repertorio, LaPresse)Sciopero oggi 12 febbraio 2018 (Immagine di repertorio, LaPresse)

Si apre una nuova settimana e non mancano gli scioperi in calendario. Oggi, lunedì 12 febbraio 2018, prosegue ad esempio quello del personale addetto all'esazione dei pedaggi sulle tratte autostradali A18 e A20 nella Regione Sicilia. Lo sciopero è stato proclamato da Osp Cub Trasporti secondo le seguenti modalità: 30 minuti per turno (5.30-6, 10-10.30, 17.30-18). Qualche disagio anche nel settore del trasporto pubblico locale a causa dello sciopero proclamato da Osp Filt-Cgil in Calabria. Riguarda il personale dell'azienda Parise Rocco & Antonio Di Cosenza e quello della società Autolinee Tirreniche di Cosenza. Stesse modalità per entrambe le agitazioni: non si lavora per quattro ore, più precisamente dalle 9 alle 13. E poi c'è in Campania uno sciopero del personale della società Autostrade Meridionali, che si asterrà dai propri compiti per un ora per turno (7.30-8.30, 17.30-18.30-22-23).

SCIOPERO OGGI ANCHE NEL SETTORE SCOLASTICO

Il settore scolastico resta in fermento: per la giornata di oggi, lunedì 12 febbraio 2018, è stato proclamato uno sciopero da Anief, che prevede sciopero degli scrutini e delle attività connesse del personale docente ed Ata a tempo indeterminato e determinato per i primi 2 giorni stabiliti dai singoli istituti per l'effettuazione degli scrutini intermedi. Le sigle sindacali Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, Flaei hanno invece proclamato uno sciopero per i lavoratori dell'azienda Engie, settore elettricità, che ha una specifica rilevanza: riguarda infatti gli impianti di produzione di Rosignano, Leini, Voghera, Marghera, Nera Montoro/Narni, Trapani Salemi, Girifalco, Monte della Difesa,Piano del Cornale, Capracotta, Montecarotto. Previsto in questo caso lo sciopero delle prestazioni straordinarie.

© Riproduzione Riservata.