BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Rubriche

JULIAN ASSANGE/ Tutte le contraddizioni del mito che affascina l'Occidente (nichilista)

Julian Assange (Infophoto)Julian Assange (Infophoto)

4. Non è Davide Assange contro Golia Obama. Oggi Assange incarna semplicemente un Potere simile e diverso, a sua volta connesso a immensi tesori della finanza e a macchine di tortura delle coscienze, ed è quello che definirei con l'acronimo di Noo, cioè Nichilismo Organizzato dell'Occidente. Il quale impone come imperativo etico all'Occidente di autodistruggersi se vuole redimersi, consegnando se stesso al Nemico.

5. Assange non è il diavolo, non lo è neanche Obama. Diabolico è il vuoto spirituale, l'assoluta volontà di non sacrificarsi per nulla e nessuno, che rende Assange così vicino al tipo perfetto di occidentale che apre le porte al Califfato islamico, il quale se permettete piuttosto diabolico è, e non saranno due fucili curdi che gli faranno paura.  

© Riproduzione Riservata.