BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FORMIGONI INDAGATO (?)/ Gibelli (Lega): domenica, decideremo se “staccare la spina”

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Sembra che la Lega sia intenzionata a mandare a casa il governatore lombardo per indire, nel 2013, elezioni anticipate, in concomitanza con quelle politiche. Guarda caso, la posizione del Carroccio è emersa a pochi giorni dalla notizia secondo cui Formigoni sarebbe indagato per concorso in corruzione e finanziamento illecito alla campagna elettorale. In realtà, benché l’ipotesi sia tutt’altro che esclusa, non si tratta di un vero e proprio ultimatum. La decisione finale sarà assunta dal Congresso nazionale di domenica prossima dove, con ogni probabilità, Maroni sarà posto ufficialmente a capo dei leghisti. Nel frattempo, è lui stesso a far sapere che difficilmente la permanenza di Formigoni alla guida della Regione fino al 2015 è da considerarsi realistica. Abbiamo chiesto ad Andrea Gibelli quali sono le intenzioni del suo partito.

Volete che Formigoni si dimetta?

La questione è stata affrontata dal Consiglio federale: va detto, anzitutto, che non ci interessano le indagini giudiziarie, che seguono il loro corso, né le supposizioni di carattere giornalistico, che lasciano il tempo che trovano. Riteniamo, invece, che in vista della politiche del 2013, occorra una valutazione complessiva del nostro rapporto con il Pdl. Non rinneghiamo nulla e stiamo governando bene. Ma crediamo che un check-up che contestualizzi tale rapporto, sia a livello nazionale che regionale, sia assolutamente necessario. Anche alle luce del clima che si è venuto a creare.  

Quale clima?

Come si legge tutti i giorni sui giornali, i rapporti tra la Lega e il Pdl, a livello regionale e nazionale, sono piuttosto complicati.

Volete le elezioni anticipate o no?

Intendiamo aprire un tavolo di confronto a seguito della linea politica che sarà assunta dal Congresso federale di domenica. Attualmente, tale linea non c’è. Per il momento, abbiamo anticipato una valutazione di opportunità che sarà perfezionata quando si sarà stabilito cosa la Lega intenda fare in futuro e quali saranno le sue scelte strategiche.

Esistono condizioni tali per cui, se si verificassero, potreste staccare la spina?

Anche tali condizioni saranno stabilite al Congresso di domenica

Lei, personalmente, cosa prevede?



  PAG. SUCC. >