BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Milano

IPPODROMO DI MILANO/ Il 6 gennaio appuntamento per grandi e bambini e il Premio Epifania

Giornata speciale quella di domani all’Ippodromo del trotto di Milano. Oltre al Premio Epifania, eventi e intrattenimento per grandi e bambini organizzato dal Gruppo Snai

L'Ippodromo del Trotto di MilanoL'Ippodromo del Trotto di Milano

La Befana è pronta a fare il suo ingresso all’Ippodromo del trotto di Milano, che ha in serbo per famiglie e bambini una festa dell’Epifania davvero speciale. Dalle 11:30 di domani sarà possibile infatti entrare gratuitamente nella struttura e alle 12:00 verranno offerti cotechino e lenticchie, accompagnati da vino Barbera, mentre nel pomeriggio si potranno assaggiare panettone, pandoro e prosecco. I più piccoli riceveranno anche dolci e regali dalla vecchina più attesa del giorno, che arriverà su una carrozza. Inoltre, avranno a disposizione un’area di animazione con giochi e laboratori, oltre a pop corn e zucchero filato.  Emozioni speciali potranno viverle anche i grandi, prenotando un giro di pista in sulky, per gustare dal vivo le sensazioni che si vivono in corsa.

E a proposito di corse, domani è in programma il Premio Epifania, prova a handicap sui 1.650 metri (i cavalli migliori partono da distanze superiori) con partenza con i nastri elettronici e riservata a trottatori di quattro anni, dove l’attenzione sarà puntata su Universo d’Amore, appena rientrato da un’esperienza francese a Vincennes, che avrà 40 metri di arretramento rispetto al primo nastro. Principale avversario Ulma, che dovrà recuperare “solo” 20 metri e che si è messa in luce a La Maura nel Premio Noriana Rosso. Possibile outsider Uranie Kiu Bar. Al via anche Uragano Pit, Unicum Rl e Uptown Kronos.   Il resto del programma comprende sette corse di cui due riservate ai gentleman driver, i guidatori non professionisti (Premi Galantine e Jessie Turner), tre “condizionate” (Premi Dolly Clark, Lestie Hanover e Zelda) e due per categoria (Premi Mitzi Hanover e Solola).

Domani ci sarà quindi il primo appuntamento ippico dell’anno nell’area di San Siro dedicata al trotto, con il quale il Gruppo Snai intende ribadire la sua filosofia che ha avuto tanto successo nel 2016: fare dell’ippodromo un luogo d’incontro per la città, con intrattenimento, spettacoli e nuove tendenze, unite alla passione per l’ippica. Un piccolo antipasto di un 2017 che sarò ricco di sorprese.

© Riproduzione Riservata.