BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOTORI/ Ferrari California, il nuovo "sogno" targato Maranello

Pubblicazione:

ferrari_cal_FN1.jpg

Ecco le prime foto ufficiali della nuova nata in casa del Cavallino Rampante, la Ferrari California: in linea con la tradizione del prestigioso marchio italiano, presenta soluzioni innovative, come l’originale concetto 2+ che consente una versatilità nell’utilizzo della zona posteriore della vettura e la capote rigida. Il Motore v8, 4.300 cc, a 7.500 giri/min, potenza erogata 460 CV, dotato di albero motore piatto ed iniezione diretta, esalta al meglio, con una curva di distribuzione della coppia, la sua dinamica, caratteristica di tutti i modelli Ferrari.

Al motore, che consente di accelerare da 0 a 100km/h in meno di 4 secondi, è abbinata una nuova trasmissione a doppia frizione e 7 marce, capace di migliorare le prestazioni della vettura, consentendo a chi la prova, di gustare al meglio l’emozione della guida e contenendo, al tempo stesso, consumi ed emissioni di CO2 che si attestano attorno ai 310 g/km. La nuova trasmissione migliora il comfort di marcia esaltato da un nuovo schema multilink, adottato per le sospensioni posteriori. La Ferrari California è, inoltre, equipaggiata con l’esclusivo sistema di controllo della motricità F1-Trac, presentato per la prima volta sulla 599 GTB Fiorano e sviluppato per gli utilizzi più tipici di questa nuova GT. Massima efficienza in frenata assicurata dall’impianto con dischi in materiale carbo-ceramico Brembo, di serie. Gli interni della vettura rispondono ai requisiti di alta qualità dei materiali abbinata alla tradizionale maestria delle lavorazioni artigianali Ferrari.

Nuovi componenti e dotazioni, come sedili, volante, quadro strumenti e il sistema info-telematico, assicurano un’ergonomia di guida superiore, sia a vettura aperta che chiusa. La Ferrari California è rivolta a chi cerca un utilizzo più versatile, oltre a tutto ciò che la casa di Maranello offre in termini di sportività, design e tecnica innovativa. La vettura sarà presentata al pubblico al prossimo Salone Internazionale dell’Automobile di Parigi.

(Maurizio Saporiti)



© Riproduzione Riservata.