BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Moto GP/ A Brno Stoner e Rossi rinnovano il duello

Pubblicazione:

Si riprende dopo la pausa estiva e, soprattutto, dopo il duello mozzafiato di Laguna Seca tra Rossi e Stoner, con Rossi vincitore e Stoner a lanciare accuse di scorrettezze nei confronti del Dottore. Si riprende, dunque, con il gran premio della Repubblica Ceca, sul circuito di Brno e sono sempre loro due a duellare. La pace è stata siglata con una stretta di mano, le polemiche dimenticate, ma in pista i due, sportivamente, se le danno di santa ragione. Nella sessione mattutina è Rossi il più veloce tra i due, mentre nel pomeriggio le posizioni si invertono, con Stoner che stacca il miglior tempo con 1’57”231 e Valentino che insegue a due decimi. Il mondiale è cosa loro, gli altri è come se partecipassero ad un altro campionato. Terzo troviamo Capirossi, a quasi otto decimi, a precedere il duo Honda del team Gresini, con Nakano quarto, in sella alla Honda ufficiale, la RC212V 2009 versione clienti, moto simile a quella utilizzata finora dai piloti ufficiali e che prefigura il mezzo che verrà messo a disposizione dei team satellite la prossima stagione, De Angelis quinto e l’altro pilota Suzuki Vermulen. Solo sedicesimo Pedrosa che, evidentemente, non ha ancora recuperato in pieno dall’infortunio patito al Sacshering.

Prove Libere - prima sessione

1  Valentino Rossi (Ita-Yamaha Fiat) 1'57"782  
2 Casey Stoner (Aus-Ducati) 1'57"911 + 0"129
3 Shinya Nakano (Jap-Honda Gresini) 1'59"021 + 1"239
4  Alex De Angelis (Rsm-Honda Gresini) 1'59"134 + 1"352
5 John Hopkins (USA-Kawasaki) 1'59"220 + 1"438
6 Chris Vermeulen (Aus-Suzuki Rizla) 1'59"400 + 1"618 
7 Toni Elias (Spa-Ducati Alice) 1'59"756 + 1"974
8 Loris Capirossi (Ita-Suzuki Rizla) 1'59"770 + 1"988
9 Colin Edwards (Usa-Yamaha Tech3) 1'59"965 + 2"183
10 Marco Melandri (Ita-Ducati) 2'00"082 + 2"300
11  Sylvain Guintoli (Fra-Ducati Alice) 2'00"083 + 2"301
12 Andrea Dovizioso (Ita-Honda Jir) 2'00"429 + 2"647
13  Jorge Lorenzo (Spa-Yamaha Fiat) 2'00"447 + 2"665
14  Randy De Puniet (Fra-Honda) 2'00"496 + 2"714
15  James Toseland (Gbr-Yamaha Tech3) 2'01"074 + 3"292
16  Anthony West (Aus-Kawasaki) 2'01"128 + 3"346
17  Dani Pedrosa (Spa-Honda repsool) 2'01"231 + 3"449

Prove Libere - seconda sessione


1 Casey Stoner (Aus-Ducati) 1'57"231
2 Valentino Rossi (Ita-Yamaha Fiat) 1'57"410 + 0"179
3  Loris Capirossi (Ita-Suzuki Rizla)  1'58"000 + 0"769
4 Shinya Nakano (Jap-Honda Gresini) 1'58"228 + 0"997
5 Alex De Angelis (Rsm-Honda Gresini) 1'58"264 + 1"033
6 Chris Vermeulen (Aus-Suzuki Rizla) 1'58"462 + 1"231
7 Colin Edwards (Usa-Yamaha Tech3) 1'58"672 + 1"441
8 John Hopkins (USA-Kawasaki) 1'58"830 + 1"599
9 Toni Elias (Spa-Ducati Alice) 1'58"881 + 1"650
10 Sylvain Guintoli (Fra-Ducati Alice)  1'58"923 + 1"692
11  Jorge Lorenzo (Spa-Yamaha Fiat) 1'58"977 + 1"746
12  Andrea Dovizioso (Ita-Honda Jir) 1'59"094 + 1"863
13 James Toseland (Gbr-Yamaha Tech3) 3  1'59"328 + 2"097
13 Randy De Puniet (Fra-Honda)  1'59"405 + 2"174
15  Marco Melandri (Ita-Ducati) 1'59"943 + 2"712
16 Dani Pedrosa (Spa-Honda Repsol) 2'00"540 + 3"309
17 Anthony West (Aus-Kawasaki) 2'00"621 + 3"390

Gli orari del Gran Premio

Sabato 16 agosto
14.00-15:00 MotoGP Qualifiche

Domenica 17 agosto
11.00 Gara classe 125
12.15 Gara classe 250
14.00 Gara MotoGP

 

(Maurizio Saporiti)

< br/>
© Riproduzione Riservata.