BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOTO GP/Ben Spies già nel 2010 nel motomondiale con il Team Yamaha Tech3

Pubblicazione:

Ben%20Spies%20Moto%20GP_R375.jpg

E' ufficiale: Ben Spies già nel 2010, quindi con un anno di anticipo, sarà in sella ad una Yamaha M1 del Team Tech3 nella classe MotoGP. Il texano, che avrebbe dovuto rimanere un altro anno in Superbike, ha firmato un contratto biennale con la Yamaha. Il 25enne americano, che attualmente è in lotta per il mondiale SBK , prenderà il posto di James Toseland che torna Superbike sempre con la Yamaha e avrà come compagno di squadra Colin Edwards. La mossa della Yamaha di anticipare i tempi, è stata dettata dal fatto che l’anno prossimo i suoi gioielli, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, saranno in scadenza di contratto e quindi il rischio è quello di perderli entrambi, rimanendo senza piloti di punta. Così facendo, la casa dei tre diapason si è messa in cassaforte la stella della SBK, togliendola alla concorrenza, mettendosi al riparo da ogni evenienza.

 

Ben Spies:

"Voglio ringraziare la Yamaha per tutto quello che ha fatto per me. Recentemente mi è stato chiesto di rivedere l'accordo per il biennio 2010-11. Avevo firmato per un altro anno in wsb, ma dopo Indy ho iniziato a pensare che sarei potuto arrivare già nel 2010 in MotoGP. E' stata una decisione difficile ma ora ho due grandi sfide davanti a me: terminare questa stagione nel miglior modo possibile e poi concentrarmi sulla prossima. Herve Poncharal mi ha mostrato il suo sostegno permettendomi di portare con me il mio capo meccanico Tom Houseworth e il mio meccanico Gregory Wood, i quali mi hanno seguito fin dai tempi dell'AMA. Il prossimo anno sarà di apprendistato ma spero di far bene e il mio obiettivo è quello di cercare di rimanere tra primi 6-8 piloti."



© Riproduzione Riservata.