BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MotoGP/Jorge Lorenzo: congratulazioni a Valentino. Lui è il campione

Pubblicazione:

Lorenzo%20Rossi%20Portimaio_R375.jpg

Molto probabilmente non ci sarebbe stato nulla da fare anche in caso di bel tempo. Ma la pioggia ha ulteriormente complicato il già difficile week end portoghese per il pilota spagnolo della Yamaha. I guai di Lorenzo sono iniziati quando un problema alla sua moto lo ha costretto a passare a quella di riserva all'ultimo minuto, facendo sì che lasciasse la pit lane in ritardo. Aveva programmato due giri di ricognizione, per avere la miglior conoscenza possibile dello stato del tracciato, ma quando ha completato il secondo la pit-lane era ormai chiusa; quindi, è stato costretto a partire dal fondo della schieramento. Jorge è scattato recuperando già alla partenza, ed recuperato molte posizioni, finendo comunque quarto, alle spalle di Rossi. Lorenzo conquisterà il secondo posto in campionato se incamererà un punto nella prossima gara, a Valencia, tra due settimane.

 

Jorge Lorenzo:

"Voglio iniziare facendo le mie congratulazioni a Valentino e a tutta la sua squadra. Lui è il campione. Per quanto riguarda la gara, oggi è stata una giornata difficile. Abbiamo migliorato nel warm-up e speravo di fare una buona gara, ma quando è iniziato a piovere, abbiamo avuto problemi ad accendere la moto. Avevamo programmato di fare due giri, ma non ho avuto abbastanza tempo e la pit-lane quando sono rientrato era chiusa. Così ho dovuto iniziare dall' ultima posizione, ma ho fatto una delle mie migliori partenze! La prima curva è stato incredibile, ma col passare del tempo ho iniziato ad avere alcuni problemi di grip, come durante tutto il weekend. Tuttavia è stata una grande gara per me, in circostanze difficili e siamo finiti quarti, che non è poi così male. E' stata una grande stagione e non mi sarei mai aspettato di essere in lotta con Valentino così presto nella mia carriera. Ora ho solo bisogno di un punto a Valencia e centrerò il mio obiettivo di essere vice-campione del mondo"



© Riproduzione Riservata.