BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOTO/ Aprilia Mana GT 850: fatta per stare in sella

Pubblicazione:

Aprilia%20Mana%20850%20GT_R375%20copia.jpg
<< Prima pagina

La modalità Semi-Autodrive consente al pilota di intervenire solo per scalare marcia. Utile per effettuare un sorpasso ad un regime di coppia ottimale o per la guida in discesa dove si renda necessario il ricorso al freno motore. Il passaggio da modalità Autodrive a modalità Sequenziale e viceversa può avvenire in qualsiasi momento e in qualsiasi condizione di marcia. Il cambio a manubrio è disattivabile dal cruscotto. Grazie a questa soluzione tecnica Mana GT 850 si adatta perfettamente a qualunque tipo di percorso permettendo, a seconda dei desideri o delle esigenze, una guida assolutamente rilassata o sportiva e brillante.

 

Design elegante e soluzioni pratiche

Mana GT 850 adotta la stessa base tecnica di Mana e con lei condivide l’esclusivo ed inconfondibile design italiano. Elegante e funzionale è l’originale cupolino con parabrezza regolabile che racchiude il caratteristico fanale tondo, segno distintivo della gamma Mana. Il serbatoio da 16 litri di capacità è posizionato sotto la sella in posizione più bassa, a tutto vantaggio della centralizzazione delle masse e dell’abbassamento del baricentro, il che si traduce in una sensazione di guida incredibilmente leggera e maneggevole. Il suo posto è occupato da un vano illuminato e rivestito in materiale antiscivolo e antigraffio in grado di ospitare un casco integrale ma dotato anche di alloggiamento per il cellulare e di presa 12V. Come per la sorella naked, lo sblocco del vano è gestito elettricamente tramite un comando sul manubrio. L’apertura è assistita da un ammortizzatore idropneumatico progettato per evitare aperture accidentali in corsa. In caso di mancata alimentazione della batteria è sempre e comunque possibile aprire il vano tramite una leva meccanica posta sotto la sella del passeggero.

 

CONTINUA LA LETTURA DELL'ARTICOLO, CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >