BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOTO/ Quattro Aprilia RSV4 al via della Dakar 2010

Pubblicazione:

Aprilia_RXV_Dakar2010R375.jpg

Come fa sapere il sito ufficiale, quattro bicilindriche Aprilia RXV 4.5 preparate e assistite dal Reparto Corse di Noale prenderanno parte alla Dakar 2010 in partenza da Buenos Aires il 1° gennaio prossimo.

Grazie alla collaborazione col Team Giofil - già vincitore della categoria 450cc con Aprilia al Pharaons Rally 2008 e 2009 - le rivoluzionarie bicilindriche Aprilia affronteranno la più epica e più famosa tra le grandi maratone motoristiche col pilota italiano Paolo Ceci, con lo spagnolo Gerard Farres, col cileno Francisco Lopez e con il sanmarinese Alex Zanotti.

L'annuncio arriva alla conclusione di una stagione agonistica di grande successo per Aprilia Racing: nelle discipline della velocità sono arrivati tre titoli mondiali (Costruttori nelle classi 125 e 250 e Piloti nella 125 del Motomondiale) che si sommano all'eccellente esordio della velocissima 4 cilindri Aprilia RSV4 Factory nel campionato del mondo SBK: condotta nella sua prima stagione di gare da Max Biaggi la RSV4 ha stupito conquistando una vittoria, nove podi e portando il campione romano al quarto posto assoluto della classifica iridata.

Per il secondo anno consecutivo la Dakar si correrà in Sud America: partenza il prossimo primo gennaio da Buenos Aires e ritorno nella capitale argentina il 17 gennaio, dopo sedici tappe, un giorno di riposo e novemila chilometri percorsi tra Argentina e Cile.

RXV, la versione enduro della bicilindrica off-road Aprilia, ha già dimostrato il suo potenziale nelle grandi gare fuoristrada: vittoria di classe e terzo posto assoluto al Rally dei Faraoni 2008, vittoria di classe al Faraoni 2009 e due vittorie consecutive - 2009 e 2008 - nella massacrante "race to the clouds", l'americana Pikes Peak che, ogni estate, si corre sulle più alte vette del Colorado.

Il motore che equipaggia Aprilia RXV (450 cc, due cilindri a V di 77°) è un concentrato di tecnologia racchiuso in un rigidissimo telaio a traliccio in tubi di acciaio con piastre laterali in alluminio al quale si associa una ciclistica di riferimento, completata dal forcellone di alluminio a sezione variabile, e una componentistica di livello assoluto.

Quella del bicilindrico è una soluzione tecnica di avanguardia e unica nel mondo del fuoristrada che Aprilia, sola al mondo, applica anche alla versione cross MXV impegnata nel mondiale MX1 e alla supermotard SXV, già vincitrice di 5 titoli iridati nel mondiale Supermoto.



© Riproduzione Riservata.