BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Fiat 500 e 500C con il nuovo 1.3 Multijet II da 95 CV (Euro5)

Pubblicazione:

Fiat%20500%20C%201_3_R375.jpg
<< Prima pagina

Dunque, la seconda generazione dei propulsori Multijet rappresenta l’evoluzione del sistema di iniezione Common Rail che oggi, dopo i propulsori JTD (1997) e quelli Multijet (2003), consente a Fiat Group Automobiles di conquistare un altro primato in questo campo e di giocare in anticipo in vista dei futuri livelli normativi. Infatti, i motori Multijet II possono realizzare “strategie” sempre più avanzate per ottimizzare la combustione: per esempio, con la modalità Injection Rate Shaping (due iniezioni consecutive con intervallo idraulico nullo) si riducono il rumore, il consumo di carburante e, in prospettiva Euro 6, le emissioni nocive (il potenziale è di - 30% di ossidi di azoto).

Infine, insieme al nuovo 1.3 Multijet II da 95 CV, sulla gamma di Fiat 500 debutta la nuova sospensione posteriore a "ponte torcente” (ruote semi-indipendenti) con barra stabilizzatrice, derivata dal modello Abarth 500 e già adottata dalla 500C, che migliora l’handling e il comfort della vettura.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.