BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MICHAEL SCHUMACHER/ Perché Schumi ha deciso di tornare a correre in Formula 1?

Pubblicazione:

Schumacher_MercedesR375.jpg
<< Prima pagina

Aggiungo, anche se sono un modestissimo gentleman driver, che nessun pilota è incosciente. Percepisce benissimo i rischi che corre e anzi, il gusto maggiore che prova è andare ogni giro più veloce, andare sempre più vicino al limite superando il quale si va fuori pista. Con questa coscienza del nostro limite, guidare un'auto da corsa è un'esperienza entusiasmante che trasmette un indescrivibile piacere che non vorresti che finisse mai.

Per tornare alla scelta di Schumi, nessuno ha parlato di questa passione che lo ha spinto al ritorno in pista. Ma secondo voi, uno che ha dentro questo enorme gusto di correre, di fronte alla prospettiva di rimanere "uomo immagine" della Ferrari oppure diventare il "numero 1" del team Mercedes, cosa avrebbe dovuto scegliere?

(Giuseppe Finocchiaro)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
05/01/2010 - IL PIE' VELOCE SCHUMACHER (celestino ferraro)

Un po' desolante come ambizione, e i sentimenti? Tutto al dio denaro! Anche se sotto mentite spoglie.

 
29/12/2009 - Coltellata alla schiena. (Alberto Pennati)

Saranno contenti tutti i ferraristi (io non lo sono) che hanno sempre osannato ed adorato un piccolo uomo che alla prima occasione, visto che la Ferrari non è la macchina top, ne ha scelta una più competitiva. Solo il ricordare che non ha immediatamente vinto il mondiale (come i suoi tifosi credevano) e che un certo Irvine lo stava vincendo perchè davanti a lui - suo compagno di squadra - mi fa ancora sorridere (sarebbe stato uno smacco per tutta la squadra, il compagno "imbranato"; ma vi ricordate l'imbarazzante cambio gomme ai box che ha fatto perdere il mondiale ad Eddie?). Io ho tantissima nostalgia di Enzo Ferrari e del suo team, uomo,impenditore, sportivo di ben altro spessore. E ora come ha ripagato i suoi tifosi ed i devoti telecronisti Rai?