BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FORMULA 1/ In Malesia Button di nuovo in pole. Un errore ai box e Massa scivola in ottava fila

Pubblicazione:

Button Malesia_R375.jpg

 

Le qualifiche ripropongono una Brawn GP, quella pilotata da Button, imprendibile per tutti, segno che nelle qualifiche, dominate dalla Ferrari, la tattica era stata di girare con serbatoi pieni e verificare gli assetti per la gara. Jenson Button, così, partirà per la seconda volta consecutiva, in questo avvio di stagione, dalla pole position con il tempo di 1’35”181. Al suoi fianco sulla griglia di partenza un ottimo Jarno Trulli su Toyota. Il pilota italiano ha battagliato per tutte le qualifiche con l’inglese della Button nel tentativo di strappargli la pole, sfuggitagli per soli 192 millesimi. Terzo tempo per Vettel che, in virtù della penalità inflittagli dai commissari per l’incidente in Australia, verrà retrocesso di 10 posizioni. Stessa sorte per Barrichello, quarto tempo, retrocesso di 5 posizioni sulla griglia di partenza per la sostituzione del cambio sulla sua vettura. Il suo quarto tempo fa ipotizzare che sulla vettura del brasiliano sia stata imbarcata una quantità maggiore di carburante per permettergli una differente strategia in gara. Le Ferrari, dopo i segnali positivi, tutti da verificare, delle libere, partono con il piede sbagliato. Un errore di presunzione, come ammesso dall’addetto stampa del team di Maranello Colaianni, costa caro a Felipe Massa che nel finale del Q1 rimane fermo ai box insieme al compagno di squadra Raikkonen e viene clamorosamente eliminato. Partirà dall’ottava fila con il 16° tempo. L’altro Ferrarista, 9° al termine delle qualifiche, grazie alla retrocessione di Vettel e Barrichello, partirà in quarta fila. Bene Alonso e la sua Renault, sceso in pista nonostante le non perfette condizioni di salute e ottimo decimo. Conferme per la Red Bull con Vettel 3° e Webber 7°. In seconda fila partiranno un ottimo Glock che conferma le buone prestazioni della Toyota e Nico Rosberg, autore con la sua Williams, del 6° tempo. Nella top ten entra anche Robert Kubica che con la sua BMW strappa l’ottavo tempo. Male le McLaren, in evidente difficoltà, con Hamilton e Kovalainen, rispettivamente 13° e 14°, a conferma dei limiti tecnici che attanagliano la MP4-24.
Q1                   Q2                   Q3
1 Jenson Button (GBR-Brawn-Mercedes)    1’35”058               1’33”784               1’35”181
2 Jarno Trulli (ITA-Toyota)                                1’34”745               1’33”990               1’35”273
3 Sebastian Vettel (GER-Red Bull-Renault) 1’34”935               1’34”276               1’35”518
4 Rubens Barrichello (BRA-Brawn-Merc.)     1’34.”810                1’34”387               1’35”651
5 Timo Glock (GER-Toyota)                              1’34”907               1’34”258               1’35”690
6 Nico Rosberg (GER-Williams-Toyota)        1’35”083               1’34”547               1’35”750
7 Mark Webber (AUS-RBR-Renault)               1’35”027               1’34”222               1’35”797
8 Robert Kubica (POL-BMW Sauber)              1’35”166               1’34”562               1’36”106 
9 Kimi Räikkönen (FIN-Ferrari)                        1’35”476               1’34”456               1’36”170 
10 Fernando (SPA-Alonso Renault)                1’35”260               1’34”706               1’37”659 
11 Nick Heidfeld (GER-BMW Sauber)             1’35”110               1’34”769  
12 Kazuki Nakajima (JPN-Williams-Toyota)  1’35”341               1’34”788  
13 Lewis Hamilton (GBR-McLaren-Merc.)      1’35”280               1’34”905  
14 Heikki Kovalainen (FIN-McLaren-Merc.)    1’35”023               1’34”924  
15 Sebastien Bourdais (FRA-Toro Rosso)    1 ’35”507               1’35”431  
16 Felipe Massa (BRA-Ferrari)                         1’35”642   
17 Nelsinho Piquet (BRA-Renault)                  1’35”708   
18 Giancarlo Fisichella (ITA-Force India)       1’35”908   
19 Adrian Sutil (GER-Force India-Merc.)         1’35”951   
20 Sebastien Buemi (SWI-Toro R.-Ferrari)    1’36”107


© Riproduzione Riservata.