BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUTO/ Chrysler LLC: alleanza strategica con A123Systems per la gamma di vetture elettriche ENVI

Pubblicazione:

Chrysler LLC ha svelato oggi il suo partner strategico per la produzione di batterie destinate ad equipaggiare le prime vetture elettriche della casa americana. Chrysler LLC e A123Systems hanno siglato un accordo che stabilisce che A123Systems fornirà sistemi di stoccaggio di energia per la prima generazione di vetture elettriche con sistema Range-extended ENVI di Chrysler e per quelle alimentate esclusivamente a batteria. A123Systems è un fornitore americano di batterie, che ha già nei propri piani la fondazione di una sede di produzione in Michigan.
"Ci troviamo di fronte a uno straordinario esempio di come due aziende americane possano lavorare insieme per portare sulle nostre strade una tecnologia all’avanguardia", ha commentato Frank Klegon, Executive Vice Presidente — Product Development, Chrysler LLC. "Quando si parla di vetture elettriche, la sfida più significativa è rappresentata dalla tecnologia utilizzata per le batterie. L'attenta selezione di partner strategici come A123Systems favorirà l'affermazione di Chrysler nel campo dei sistemi e dei veicoli a propulsione elettrica ".
"La collaborazione tra Chrysler e A123Systems rappresenta un traguardo importante in un periodo particolarmente critico per l'industria automobilistica e per lo Stato del Michigan," ha dichiarato il governatore dello stato del Michigan, Jennifer M. Granholm. "Questa alleanza strategica porterà le due società a lavorare insieme per sviluppare e produrre sistemi tecnologicamente avanzati che contribuiranno a creare in Michigan nuovi posti di lavoro, a garantire vantaggi ai consumatori e ad introdurre sul mercato veicoli rispettosi dell'ambiente".
Come nei cinque veicoli ENVI ad alimentazione elettrica presentati in occasione dell'edizione 2009 del North American International Auto Show di Detroit - Dodge Circuit EV, Jeep Wrangler EV, Jeep Patriot EV, Chrysler Town & Country EV e la concept car Chrysler 200C EV, il cuore del sistema ENVI è rappresentato da una batteria modulare. In questa occasione, Chrysler ha annunciato l’intenzione di introdurre sul mercato la prima vettura elettrica nel 2010.
Le singole celle prismatiche a ioni litio sono integrate in un sistema di sicurezza brevettato per la gestione della batteria che rappresenta una soluzione efficiente e flessibile per garantire l’accumulo di energia. 
Questa tecnologia sarà integrata su tutti i nuovi modelli a propulsione elettrica di Chrysler LLC, consentendo di aumentare i volumi di produzione delle celle. Questo nuovo approccio riduce i tempi di sviluppo, gli investimenti ed i costi produttivi sfruttando le economie che nascono dalla condivisione di un componente ad alto volume.
"Siamo molto orgogliosi di essere stati scelti da Chrysler per la fornitura di sistemi di batterie avanzati destinati alle vetture a propulsione elettrica sviluppate da ENVI", ha dichiarato David Vieau, President and CEO di A123Systems. "Questa scelta coraggiosa da parte di Chrysler cambia le regole del gioco e migliora significativamente la capacità del nostro Paese di modernizzare il proprio parco circolante. Siamo certi che la nostra collaborazione con Chrysler dimostrerà che lo spirito di innovazione americano è ancora vivo e pronto a guidare il nuovo mercato globale delle auto elettriche a bassi consumi".
La particolare composizione chimica delle batterie agli ioni litio prodotte da A123Systems soddisfa le esigenze dei consumatori in termini di prestazioni, autonomia e durata. A123Systems sta attualmente progettando la realizzazione di una sede in Michigan, in cui produrrà la batteria prismatica agli ioni litio Nanophosphate, i moduli e le batterie destinate a Chrysler LCC. 
"Chrysler ha lavorato con successo per oltre 3 anni insieme A123Systems, sia direttamente che attraverso USCAR (United States Council for Automotive Research), con l'obiettivo di migliorare la tecnologia destinata alle applicazioni automobilistiche", ha affermato Lou Rhodes, Vice President — Advanced Vehicle Engineering and President ENVI. "Siamo certi che la collaborazione con A123Systems ci consentirà di raggiungere i nostri obiettivi a medio e lungo termine nel settore dell'elettrificazione".
"Governo e cittadini chiedono l'introduzione di una vasta gamma di veicoli a propulsione avanzata", ha spiegato John Bozzella, Senior Vice President — External Affairs and Public Policy, Chrysler LLC. "Questo accordo con A123Systems ribadisce l'impegno di Chrysler nel contribuire all'obiettivo che la nostra nazione si è prefissato: ovvero ridurre la dipendenza dalle fonti di energia straniere e l'emissione di gas responsabili dell'effetto serra. La collaborazione di Chrysler con A123Systems rappresenta una soluzione vantaggiosa per tutte le parti coinvolte: i consumatori americani, i produttori americani e l'ambiente.
La divisione ENVI (acronimo di environment) è l'organizzazione interna di Chrysler LLC creata per portare avanti la produzione di veicoli elettrici e sviluppare i relativi sistemi di propulsione tecnologicamente avanzati. ENVI può contare su un team autonomo, flessibile ed in grado di muoversi velocemente e di accedere alle vaste risorse disponibili in Chrysler per favorire la rapida diffusione delle vetture a propulsione elettrica. 
Grazie ai veicoli a propulsione elettrica sviluppati da ENVI, Chrysler LLC sta dando vita ad una rivoluzione nella mobilità personale, creando una nuova generazione di veicoli responsabili e ad emissioni zero per i marchi Chrysler, Dodge e Jeep", ha concluso Klegon.
 



© Riproduzione Riservata.