BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUTO/ Bertone Mantide, una concept car da brivido

Pubblicazione:

Bertone Mantide_R375.jpg

Presentata e ammirata al salone di Shangai la Bertone Mantide, realizzata da Jason Castrista, designer di talento già visto all’opera per Maserati, Ferrari e Pininfarina, ha debuttato ufficialmente a Villa d’Este, riscuotendo un successo inaspettato e ora sarebbe in procinto di essere prodotta in tiratura limitatissima (10 esemplari) e messa in vendita da Stile Bertone al prezzo stratosferico, pare, di 1 milione e mezzo di euro, 2 milioni di dollari!
Le voci sono queste, rivelate dal prestigioso quotidiano New York Times, secondo il quale a dare una mano alla casa torinese che versa in difficoltà economiche ma che non vuole arrendersi, ci sarebbe un ignoto benefattore che ne consentirebbe la realizzazione. Concepita partendo da una base eccellente come la Corvette ZR1, la Bertone Mantide è spinta dal potente V8 da 640 CV della Corvette, che consente alla vettura un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e 351 km/h di velocità massima.
Linea da lasciarti senza fiato, con forme che sono un perfetto connubio tra spigolosità e rotondità, con il frontale dominato da un’ampia presa d’aria che finisce con uno spoiler esagerato e i gruppi ottici che ne hanno ispirato il nome: sulle fiancate si aprono prese d’aria per il raffreddamento del potente motore che si fa ammirare attraverso la trasparenza del cofano. A dare un ulteriore impatto visivo ci pensano le appendici di chiara ispirazione corsaiola e frutto del lavoro in galleria del vento, a cominciare da quelle che partono dal posteriore fino a fondersi con il sottoporta, che appaiono su tutto il corpo vettura realizzato in pannelli di fibra di carbonio. Il risultato è un coefficiente di  resistenza aerodinamica (Cx) di 0.298 e un effetto suolo migliorato di circa il 30% rispetto alla Corvette ZR1. Con prestazioni del genere, non potevano mancare sedili tipo racing,  cinture di sicurezza a quattro punti di attacco, serbatoio e roll-bar omologati FIA per le competizioni. Al momento, comunque,  la Bertone Mantide è una concept car in un unico esemplare unico destinato a far mostra di se nei più importanti Saloni internazionali dell'auto, in attesa di più di un collezionista che sia disposto a fare follie per averla tutta per se.
 



© Riproduzione Riservata.