BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FORMULA 1/ Nelle libere di Barcellona le Williams davanti a tutti. Ferrari ancora indietro

Pubblicazione:

Rosberg_R375.jpg

Il risultato delle libere non è certamente confortante per gli uomini di Maranello: Raikkonen 10° e Massa 15°. Gli effetti tanto sperati dopo le modifiche apportate e dopo l’introduzione dei doppi diffusori, se ci sono stati, sono poca cosa o sono stati tenuti ben nascosti. Ma la giornata che ci dirà come stanno realmente le cose sarà quella di sabato, quando i piloti si daranno battaglia per la griglia di partenza: è allora e solo allora che vedremo i veri valori in campo e le reali potenzialità della nuova Ferrari. D'altronde basta guardare la classifica della sessione pomeridiana delle libere, con le due Williams davanti a tutti, rispettivamente con Rosberg e Nakajima ma molto probabilmente scariche di carburante, seguite dalla Renault di Alonso e dalla prima delle Brawn Gp di Barrichello. Per vedere Button, leader del mondiale, dobbiamo scivolare alla sesta posizione. A chiudere la classifica dei tempi le due Toyota, solitamente velocissime in qualifica, di Glock, 18° e Trulli 19°. Le ultime sette vetture sono le McLaren, le BMW, le Toyota e una Ferrari, quella di Massa. Questa la dice lunga sulle difficoltà di interpretare le libere del venerdì, dove trovi chi era nelle posizioni di testa la mattina, precipitare in fondo alla classifica nel pomeriggio. Per capirci qualcosa non resta che aspettare le qualifiche.

I tempi della seconda sessione di libere:
1 Nico Rosberg (GER-Williams-Toyota) 1’20”588
2 Kazuki Nakajima     (JPN-Williams-Toyota) +0”152
3  Fernando Alonso (SPA-Renault ) + 0”193
4 Rubens Barrichello (BRA-    Brawn-Mercedes) + 0”255
5 Mark Webber (AUS-Red Bull-Renault) + 0”439
6 Jenson Button (GBR-Brawn-Mercedes) + 0”464
7  Sebastian Vettel (GER-Red Bull-Renault) + 0”494
8 Nelsinho Piquet  (BRA-Renault) + 0”761
9 Sebastien Buemi (STR-Ferrari) + 0”983
10  Kimi Räikkönen (FIN – Ferrari) 1”011
11 Sebastien Bourdais (FRA-STR-Ferrari) + 1”027
12 Giancarlo Fisichella (ITA-Force India-Mercedes) + 1”082
13 Lewis Hamilton GBR-McLaren-Mercedes) + 1”221
14 Heikki Kovalainen     (FIN-McLaren-Mercedes) + 1”288
15  Felipe Massa (BRA – Ferrari) + 1”290
16 Robert Kubica (POL-BMW Sauber) + 1”360
17 Nick Heidfeld (GER-BMW Sauber) + 1”585
18 Timo Glock (GER-Toyota) + 1”772
19 Jarno Trulli (ITA-Toyota)     + 2”035
 



© Riproduzione Riservata.