BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOTO GP/ A Barcellona Pedrosa ci sarà

Pubblicazione:

Pedrosa%20prew%20Barcellona_R375.jpg

La Honda si presenta al sesto appuntamento mondiale della stagione ancora con uno zero nella casella vittorie. La buona notizia è che Dani Pedrosa, dopo la sfortunata parentesi del Mugello, ci sarà. Il pilota spagnolo, che ha ottenuto il permesso di correre dai medici, è pronto per la gara di Barcellona dove spera di vincere davanti ai suoi tifosi. Il suo compagno di squadra, Andrea Dovizioso, è convinto di poter far bene. Il pilota di Forlì, sempre veloce sul circuito spagnolo (lo scorso anno al debutto in MotoGP arrivò quarto), arriva carico dopo il podio sfiorato al Mugello e darà il massimo per cercare il miglior risultato possibile.

 

Dani Pedrosa

"Sono davvero ansioso di correre il Gran Premio di casa. Il risultato delle nuove analisi mediche è stato molto positivo. Hanno deciso di fare una prova con un’iniezione per togliere il dolore per giudicare come mi sentirò in vista del fine settimana. E’ stata individuata la migliore posizione per l'iniezione in modo da poter avere il massimo effetto, cosa che non si era riusciti a fare al Mugello. La sensazione è stata buona. Ovviamente non sarà facile andare in moto ma mi sento positivo e lo scopo è quello di riuscire a fare il miglior risultato possibile. Nonostante i problemi, la mia motivazione per la mia gara di casa è sempre la stessa. Sono stato in attesa di questa gara per lungo tempo e voglio ottenere il miglior risultato possibile per tutti i tifosi che ci saranno a sostenermi. Spero di poter dare loro un buon fine settimana."

 

Andrea Dovizioso:

"Montmelo è uno dei miei circuiti preferiti di tutto l'anno. Amo questa pista perchè è lunga e con curve veloci e c'è una grande sensazione quando ci si trova ad afrontare la curva successiva. C'è anche una fantastica atmosfera e quando si entra nella parte finale con quattro curve ci si sente come in uno stadio e la sensazione è incredibile. Così sono sempre contento di correrci e i miei risultati su questa pista sono stati buoni, compreso l'anno scorso quando ho disputato una grande gara finendo quarto. Dopo l'ultima gara al Mugello dove ho terminato vicino al vincitore mi sento davvero motivato e credo che la squadra può avere un buon risultato questo fine settimana. E' vero che le condizioni erano insolite, prima bagnato e poi asciutto ma il mio feeling con la moto è migliorato e credo che sarà ancora migliore a Barcellona."

 

 

 

 



© Riproduzione Riservata.