BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FORMULA 1/ Diramato l'elenco delle squadre iscritte al mondiale 2010. C'è la Ferrari ed è subito scontro

Pubblicazione:

F1%20partenza_R375.jpg

Continua il braccio di ferro tra la Fia e la Fota. L’associazione dei costruttori. La Fia ha diffuso l'elenco delle squadre iscritte al prossimo campionato di Formula 1. E' stata accettata l'iscrizione di tutti i dieci team attuali, tra i quali gli otto della Fota capitanati dalla Ferrari che si erano iscritti con riserva. La scuderia di Maranello è infatti presente nella lista senza riserva come Toro Rosso, Red Bull, Williams e Force India. Tre le nuove scuderie: Campos Grand Prix, Manor e US F1. La Rossa, dunque, è stata iscritta d’ufficio al campionato dallo stesso Mosley che ha fatto valere il patto Fia-Ferrari stipulato nel 2005, patto che, secondo la stessa Ferrari, non ha più validità dopo che il presidente ha imposto nuove regole senza avviare la benché minima consultazione tra le parti.
Risultano, invece,  iscritte con riserva McLaren, Bmw, Renault, Toyota e Brawn GP. "Queste cinque squadre hanno presentato iscrizioni con riserva. La Fia le ha invitate a cancellare le condizioni poste dopo i colloqui che dovranno terminare entro venerdì 19 giugno", dice una nota della Federazione.
La Fia, inoltre, potrebbe includere nel campionato altre squadre qualora qualcuno dei team ancora indecisi dovesse uscire di scena. "Il numero massimo di monoposto ammesse al Mondiale 2010 è stato portato a 26, con due macchine per ogni concorrente. In relazione ai colloqui con i team iscritti con riserva vengono condotti ulteriori controlli per altri potenziali nuovi ingressi.
Mosley, dunque, va avanti per la sua strada, che pare essere quella dimettere i team uno contro l’altro, a cominciare dalla Ferrari, per arrivare a rompere il fronte, peraltro già disunito e avere così partita vinta.
Puntuale è arrivata la replica da Maranello.
“La Ferrari non prenderà parte al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 del 2010 fintantoché le condizioni legate alla sua iscrizione non siano soddisfatte. In merito alla pubblicazione della lista degli iscritti al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 del 2010, che comprende anche la Ferrari come iscritta senza condizioni, la Ferrari desidera riaffermare quanto segue:
In merito alla pubblicazione della lista degli iscritti al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 del 2010, che comprende anche la Ferrari come iscritta senza condizioni, la Ferrari desidera riaffermare quanto segue:
il 29 maggio scorso la Ferrari ha presentato un’iscrizione al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 soggetta a determinate condizioni. A tutt’oggi, tali condizioni non sono state soddisfatte;
nonostante ciò e nonostante un invito scritto alla FIA a non procedere in tal senso, la Federazione ha incluso la Ferrari nella lista come partecipante senza condizioni al prossimo Campionato del Mondo di Formula 1. Al fine di evitare ogni dubbio, la Ferrari riafferma che non parteciperà al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 del 2010 con un regolamento adottato dalla FIA in violazione di diritti della Ferrari sanciti da un accordo scritto con la Federazione stessa.
 



© Riproduzione Riservata.