BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOTO GP/ Superpole per Valentino Rossi ad Assen

Pubblicazione:

Rossi%20Assen_R375.jpg

E’ un Valentino Rossi in piena forma quello visto nelle qualifiche del Granpremio di Olanda di Moto Gp che si disputa sul circuito di Assen: il pilota italiano vola letteralmente con la sua Yamaha e strappa la pole proprio dalle mani del suo compagno di squadra e rivale per la corsa al titolo nelle fasi finali delle qualifiche.

 

Con il tempo di 1’36”025 Valentino Rossi compie un capolavoro all’ultimo giro, andando a recuperare quasi quatto decimi nell’ultimo settore: il pilota di Tavullia si mette alle spalle Dani Pedrosa, che approfitta del giro veloce di Valentino per prenderne la scia e portarsi a casa una prima fila che vale oro e Jorge Lorenzo che si deve accontentare del terzo tempo. In difficoltà Casey Stoner, con il quarto tempo che, per la prima volta nella stagione, rimane fuori dalla prima fila ed è autore anche di un’imbarcata durante gli ultimi minuti delle qualifiche, a dimostrazione che la sua Ducati ancora non è come lui la vorrebbe.

 

Il distacco accusato dall’australiano nei confronti di Rossi è di 6 decimi. Completano la seconda fila il texano Colin Edwards con la Yamaha del team Tech3 e Loris Capirossi con la Suzuki. Delusione per gli altri italiani in pista, con Andrea Dovizioso solo 8º e Marco Melandri con la Kawasaki del team Hayate Racing 14°. Chiudono la top ten James Toseland e Randy De Punite, il più veloce nelle libere di ieri. Caduta per il pilota del team Pramac Racing Niccolò Canepa. Il 20enne italiano chiude 17º.

 

Le qualifiche

1 Valentino Rossi (Ita-Yamaha Fiat) 1'36"025

2 Dani Pedrosa (Spa-Honda Repsol) + 0"085

3 Jorge Lorenzo (Spa-Yamaha Fiat) + 0"268

4 Casey Stoner (Aus-Ducati) + 0"608

5 Colin Edwards (Usa-Yamaha Tech3) + 0"735

6 Loris Capirossi (Ita-Suzuki Rizla) + 0"928

7 Chris Vermeulen (Aus-Suzuki Rizla) + 1"169

8 Andrea Dovizioso (Ita-Honda Jir) + 1"212

9 James Toseland (Gbr-Yamaha Tech3) + 1"298

10 Randy De Puniet (Fra-Honda) + 1"448

11 Alex De Angelis (Rsm-Honda Gresini) + 1"612

12 Mikka Kallio (Fin-Ducati Pramac) + 1"724

13 Nicky Hayden (USA-Ducati) + 1"734

14 Marco Melandri (Ita-Hayate) + 1"923

15 Toni Elias (Spa- Honda Gresini) + 2"111

16 Sete Gibernau (Spa-Ducati Onde) + 2"428

17 Niccolo Canepa (Ita-Ducati Pramac) + 2"580

18 Yuki Takahashi (Jap-Honda Scot) + 2"594

19 Gabor Talmacsi (Hun- Honda Scot) + 3"382



© Riproduzione Riservata.