BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INCIDENTE MASSA/ Dall'ospedale: danni cerebrali seri, Felipe è in coma indotto. Domattina ulteriori dettagli

Pubblicazione:

«Frattura al cranio con danni cerebrali molto seri». Questo il quadro clinico di Felipe Massa tracciato da Peter Bazso, neurologo dell'ospedale Aek di Budapest dove il pilota della Ferrari è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Massa si trova in questo momento «in coma indotto» ed è attaccato a un respiratore («ma solo per motivi precauzionali»). Il medico risponde così a chi gli chiede se l'incidente possa avere conseguenze per il pilota brasiliano: «Vedremo, adesso non lo sappiamo». Bazso non risponde neanche alla domanda se il pilota sia in pericolo di vita: «E' troppo presto per rispondere».

 

Torna quindi l'allarme sulle condizioni di Felipe Massa. Le facce in casa Ferrari ed il comunicato di Maranello di “intervento con esito positivo” sembravano aver scacciato la paura di una giornata drammatica, ma il bollettino dell'ospedale AEK (dove il brasiliano è stato operato) è molto più preoccupante.

 

Il pilota brasiliano respira «per precauzione grazie ad un supporto - ha spiegato Peter Baszo - Ora non possiamo sapere se ci saranno delle conseguenze. Contiamo di svegliarlo dal coma indotto domattina alle dieci».



© Riproduzione Riservata.