BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FORMULA 1/ La parola ai protagonisti del Gp di Ungheria

Pubblicazione:

Lewis Hamilton

"E' una sensazione incredibile tornare a vincere dopo cosi' tanto tempo. E' stata una delle mie migliori gare, non mi sono mai arreso, e cosa piu' importante, nessuno del team l'ha fatto. Sono cosi' orgoglioso di tutti i ragazzi. Non mi aspettavo di vincere oggi, non pensavamo di avere il passo giusto, ma la vettura e' stata perfetta, fantastica per l'intera gara. Continueremo a spingere perche' l'unico modo che questo team conosce. Ora vogliamo vincere regolarmente. Infine, il mio pensiero va a Felipe oggi. Nonostante le nostre celebrazioni, e' importante ricordare che c'e' un ragazzo in ospedale e penso di parlare a nome di tutti noi quando dico che tutti avevamo Felipe nei nostri cuori e nelle nostre menti oggi, e gli auguriamo un veloce recupero".

 

Kimi Raikkonen:

“Il risultato di oggi è molto importante per la squadra in un weekend così difficile per quello che è accaduto ieri a Felipe. Il secondo posto mi fa piacere ma non può soddisfarmi perché io corro sempre per vincere. Sicuramente su questo tipo di tracciati siamo più vicini ai migliori di quanto non accada su altre piste e oggi lo siamo stati più di quanto onestamente ci attendessimo. Ho fatto una buona partenza, ritrovandomi quarto dopo le prime curve: sapevamo che sarebbe stato cruciale guadagnare delle posizioni al via per avere delle chance di lottare per il podio. Dopo il primo pit-stop abbiamo iniziato ad avere delle noie allo scarico destro e così, in occasione della seconda sosta, la squadra mi ha chiesto di ripartire seguendo una procedura diversa dal solito: ho perso un po’ di tempo ma avevamo comunque un buon margine su Webber da poter gestire. La macchina oggi non era male ma non era abbastanza veloce per poter cercare di vincere.”

 

Mark Webber:

"Pensavo saremmo stati più veloci, ma sapevamo che Ferrari e McLaren sarebbero state vicine. Ci aspettavamo una prova più difficile e che non avremmo avuto il vantaggio del quale abbiamo usufruito nelle ultime due corse. Tuttavia, sono felice del risultato. Avremmo potuto fare meglio e batterci con Kimi Raikkonen se avessimo fatto una prima sosta leggermente diversa scegliendo una gomma diversa per il secondo, ma è stata una mia scelta. Sappiamo di poter fare meglio e che siamo competitivi.

 

Nico Rosberg

"Sono molto felice del risultato perché è stata abbastanza dura, soprattutto al via contro le vetture dotate del kers. In partenza non avevo nessuna chance, ma nella prima curva c’è stata confusione e sono riuscito ad approfittarne per riprendere il quinto posto. In seguito ho dovuto gestire le gomme con prudenza. Considerati tutti questi problemi, dobbiamo essere soddisfatti del quarto posto, mi permette di salire al quinto nella classifica piloti, anche se in parte è dovuto al fatto che Massa non ha potuto partecipare alla corsa. Apprezzo il lavoro svolto da tutta la squadra. Continueremo a progredire andando sempre in questa direzione."

 

Heikki Kovalainen

"E' stata una gara fantastica per l'intero team e in particolare per Lewis. Spero che la prossima volta tocchi a me! Questa vittoria dimostra quanto il team ha migliorato la nostra vettura negli ultimi mesi: questo e' un risultato frutto del duro lavoro di ogni singolo uomo e donna del nostro team, e questa vittoria deve essere particolarmente dolce per tutti loro. I nostri pensieri sono anche con Felipe, voglio augurargli il meglio e spero che torni presto in Formula 1".

 

Sebastian Vettel :

"C’è stata una collisione alla prima curva con Kimi Raikkonen. Ero all’interno e avevo lo spazio per accelerare a fondo. La sua vettura si è intraversata appoggiandosi sulla mia. E’ per questa ragione che il mio stint è stato brutto e dopo un po’ di tempo la sospensione anteriore si è rotta e siamo stati costretti all’abbandono. Sapevamo che qui la lotta sarebbe stata serrata con le altre squadre. Restano ancora alcune gare in questa stagione e tutto è possibile. Vedremo cosa potremo fare."

 

Fernando Alonso:

"Abbiamo mancato un possibile podio. Sono partito bene, la macchina è stata veloce nel primo stint. Ma la ruota anteriore destra non è stata fissata bene nella mia sosta, quando ho lasciato i box ho sentito subito molte vibrazioni e ho pensato ad una foratura. Poi, dopo qualche giro la ruota si è staccata. Sono rientrato al box per riparare la vettura ma tornando in pista il problema alla pompa della benzina che si era manifestato al secondo giro si è aggravato e ho dovuto abbandonare. E’ un vero peccato aver mancato questa chance, ma sono problemi che accadono nelle corse automobilistiche. Il positivo è che la vettura è stata molto competitiva questo weekend. Sono quindi impaziente di essere a Valencia."



© Riproduzione Riservata.