BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INCIDENTE MASSA/ Montezemolo "Siamo ottimisti per Felipe, uno della nostra famiglia"

Pubblicazione:

Budapest, 27 luglio 2009 - Il Presidente di Ferrari Luca di Montezemolo è arrivato questa mattina all'ospedale AEK di Budapest dove si è intrattenuto con la moglie Rafaela e i genitori del pilota brasiliano e con i medici dell'ospedale ungherese.

 

"Sono fiducioso e ottimista sulla capacità di recupero di Felipe - ha detto Luca di Montezemolo alla fine della sua visita - anche perché ha un'ottima assistenza medica e voglio ringraziare tutto lo staff dell'spedale AEK per il lavoro che stanno facendo. Grazie anche ai professori Sailant e Piete che sono venuti qui immediatamente, il loro supporto sarà fondamentale anche dal punto di vista psicologico per la famiglia di Felipe e per tutta la squadra".

 

A proposito della famiglia di Felipe il Presidente Montezemolo ha aggiunto "Sono persone fantastiche, una famiglia molto unita e la loro vicinanza aiuterà tanto Felipe in questi giorni" "E' stato un incidente serio e incredibile ma grazie a Dio è una situazione ben diversa rispetto a quella del 1976 quando andai a trovare Niki Lauda dopo l'incidente al Nurburing. Bisogna aspettare certo, ma i segnali sono incoraggianti"

 

"Adesso la nostra priorità è il recupero di Felipe uomo, è con noi da tanto tempo è parte della famiglia oltre che della squadra. Tutta la Ferrari lo aspetta e sono sicuro che lo rivedremo a bordo di una nostra monoposto e che tornerà di nuovo al vertice". "La gara di ieri sarebbe stata la corsa perfetta per Felipe. Adesso torno a Maranello con Domenicali che mi farà proposte su come sostituire il pilota brasiliano fino al suo ritorno, che mi auguro non sia tra molto. Prenderemo comunque una decisone quando sarà il momento considerando anche che adesso c'è un mese di sosta"

 

Felipe Massa è stato sottoposto a una nuova TAC questa mattina che ha dato esito negativo. Le sue condizioni sono stabili. Intanto stanno arrivando da tutto il mondo messaggi di auguri al pilota brasiliano tanto che sul sito Ferrari è stato aperto uno spazio dedicato.



© Riproduzione Riservata.