BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUTO/ BMW X1: è arrivata la nuova piccola compatta

Pubblicazione:

BMW%20X1_R_375.jpg

L’ultima nata della famiglia BMW serie X offre una sportività versatile e la massima agilità nel traffico urbano e fuori delle città. Le sue principali caratteristiche sono un’eleganza raffinata, elevata funzionalità e il carattere moderno. Il design della BMW X1 svela una vettura caratterizzata da una moderna eleganza, unito a una vena di sportività ed agilità. Per la prima volta le particolarità e caratteristiche di un modello BMW della gamma X sono state trasferite a una vettura del segmento delle compatte premium. Gli interni della BMW X1 si presentano in uno stile funzionale e moderno. Nella zona del cockpit, il tipico orientamento verso il guidatore delle BMW viene ulteriormente accentuato dalle linee che si evolvono verso la sezione anteriore. Materiali pregiati e sfumature naturali sottolineano l’atmosfera giovane e dinamica. La posizione di seduta rialzata, gli ampi spazi dell’abitacolo e le numerose soluzioni portaoggetti insieme agli interni altamente versatili offrono le premesse ideali per una guida della BMW X1 caratterizzata da agilità, spontaneità e versatilità, e non solo nell’ambito urbano. Tre sedili nella zona posteriore offrono una libertà di movimento generosa. Lo schienale del divanetto posteriore è regolabile e ribaltabile nel rapporto 40/20/40. Il volume del bagagliaio è ampliabile da 420 a 1.350 litri. Come optional è disponibile un tetto panoramico in vetro ad azionamento elettrico. I moderni motori assicurano alla BMW X1 delle prestazioni di guida superiori e la massima efficienza.

A seconda della variante di modello, sono disponibili motori benzina e diesel potenti, economici e a basse emissioni tra cui l’xDrive28i: motore a benzina sei cilindri in linea, 2 996 cm3, potenza: 190 kW/258 CV a 6 600 giri/min. accelerazione [0–100 km/h]: 6,8 secondi, velocità massima: 205 km/h (230 km/h con taratura per alte velocità, di serie per il mercato italiano) consumo medio UE: 9,4 litri/100 chilometri, emissioni CO2 UE: 219 g/km, norma antinquinamento: Euro 5. L’xDrive23d: TwinPower Turbo e iniezione diretta di carburante Common-Rail, cilindrata: 1 995 cm3, potenza: 150 kW/204 CV a 4 400 giri/min., velocità massima: 205 km/h (223 km/h con taratura per alte velocità, di serie per il mercato italiano), consumo medio UE: 6,3 litri /100 chilometri, emissioni CO2 UE: 167 g/km. norma antinquinamento: Euro 5.

Disponibili, inoltre, numerose misure di BMW EfficienDynamics, come il recupero dell’energia in frenata, la funzione Auto Start/Stop e l’indicatore del punto ottimale di cambiata. La BMW X1 sDrive18d a trazione posteriore raggiunge un’efficienza esemplare con un consumo medio di carburante in base alla norma UE di 5,2 litri per 100 chilometri e un valore di CO2 di 136 grammi/chilometro. La sofisticata tecnica dell’assetto della BMW X1 è composta davanti da un asse a doppio snodo con braccio di spinta (sDrive) o un asse in alluminio a doppio snodo con braccio tirato (xDrive) e dietro da un asse posteriore a cinque bracci in costruzione leggera di acciaio, in più da sistemi di servosterzo altamente precisi, da potenti freni, dal Controllo dinamico di stabilità incluso il Controllo dinamico della trazione e, come optional, dall’intervento dinamico dei freni Performance Control. La BMW X1 dispone di un’architettura della scocca sviluppata per assicurare la massima protezione degli occupanti. L’equipaggiamento di serie comprende cinture automatiche a tre punti in tutti i posti, airbag frontali, laterali e laterali per la testa, così come la luce adattiva dei freni e la luce diurna. A richiesta, sono disponibili proiettori allo xeno, l’Adaptive Light Control e l’Assistente fari abbaglianti. Come optional, BMW X1 potrà essere equipaggiata con il sistema di navigazione Business o Professional: sulla consolle centrale viene montato il sistema di comando BMW iDrive dell’ultima generazione con Controller e tasti di selezione diretta, un Control Display inserito armonicamente nella plancia portastrumenti e i tasti Preferiti posizionati sotto i comandi dell’impianto di climatizzazione di serie. In alternativa al sistema audio di serie, sono disponibili anche dei sofisticati sistemi HiFi. Il connettore di serie AUX-In è completabile con un’interfaccia USB. Inoltre, vengono offerti numerosi sistemi di assistenza del guidatore e i servizi di BMW ConnectedDrive.

La nuova Bmw X1 dovrebbe arrivare in Italia entro fine anno con prezzi, non ancora ufficializzati, a partire da 30.000 euro.



© Riproduzione Riservata.