BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Motori

FERRARI/ Massa scherza con gli amici: “Schumi correrà a Valencia solo se non ci sarò io”

Così ha detto il pilota brasiliano dal letto dell'ospedale di Budapest, dove è stato ricoverato sabato scorso per l’incidente occorsogli durante le qualifiche del Gp d'Ungheria

Non appena ha appreso chi sarebbe stato il suo illustre sostituto Felipe Massa, che ora sta evidentemente meglio, ci ha scherzato sopra: «Schumi correrà al Gran Premio di Valencia sempre se non ci sarò io al suo posto». Così ha detto il pilota brasiliano dal letto dell'ospedale di Budapest, dove è stato ricoverato sabato scorso per l’incidente occorsogli durante le qualifiche del Gp d'Ungheria. A riferire la battuta di Massa è stato il pilota brasiliano Antonio Pizzonia, amico di Felipe. Dopo gli auguri del presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, ieri è stata la volta del ct Dunga, del presidente della federcalcio brasiliana Ricardo Teixeira e dei giocatori della Selecao di inviare gli auguri al pilota paulista.

Sarà quindi Michael Schumacher, il super consulente di Maranello, a sostituire alla Ferrari per i prossimi Gran premi Felipe Massa. La notizia ufficiale è stata pubblicata sul sito internet ferrari.com.

«La Scuderia Ferrari Marlboro – così viene riportato - ha intenzione di affidare a Michael Schumacher la monoposto di Felipe Massa finché il pilota brasiliano non potrà tornare a correre. Michael Schumacher ha dato la disponibilità e nei prossimi giorni condurrà uno specifico programma di preparazione al termine del quale sarà possibile confermare la sua partecipazione al Campionato a partire dal Gran Premio d'Europa del 23 agosto».

© Riproduzione Riservata.