BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INCIDENTE MASSA/ Schumacher va a far visita a Massa, primi test positivi per il suo ritorno in Formula 1

Pubblicazione:

Ieri in pista per riprendere confidenza con una monoposto di F1, oggi a far visita allo sfortunato Felipe Massa.

 

Queste le due fasi significative delle ultime 48 ore di Michael Schumacher che dopo aver percorso 67 giri ieri al Mugello con la F2007 (vettura privata prestatagli per l’occasione visto che da regolamento la F1 è in pausa fino al Gp d’Europa, a Valencia il 23 agosto, e nessuno può prendere parte a dei test con le monoposto della stagione in corso) si è recato quest’oggi nell’ospedale Ungherese dell’AEK di Budapest dove il brasiliano si trova ricoverato dopo il pauroso incidente occorsogli domenica scorsa.

 

Il tedesco ha dunque voluto fare personalmente visita al suo ex compagno di squadra prima di prenderne momentaneamente il posto come guida della Rossa di Maranello. Felipe Massa intanto sembra essere in via di completa guarigione, così come rivela il dottore brasiliano Dino Altman, che avrebbe dichiarato che il brasiliano già lunedì prenderà un aereo in direzione San Paolo dove trascorrerà il periodo di convalescenza.

 

Il vice-presidente della FOTA, John Howett, ha confermato che otto dei dieci team di Formula 1 hanno dato il proprio assenso affinche' Michael Schumacher possa provare la Ferrari F60 di Felipe Massa in vista della sostituzione dell'infortunato brasiliano al prossimo GP Europa.??Il team di Maranello ha infatti chiesto ai team FOTA e a quelli che non fanno parte dell'associazione, ovvero Force India e Williams, il permesso di far testare la monoposto di quest'anno al tedesco alla luce del divieto di test durante la stagione.??

 

"La Toyota e' al corrente del fatto che tutti i team FOTA hanno accettato questa richiesta" ha dichiarato Howett, presidente del team di Colonia, al Daily Telegraph.??"Felipe e' stato molto sfortunato e questo e' un gesto sportivo che la Ferrari mi auguro rispettera'" ha aggiunto, riferendosi probabilmente alla richiesta da parte dei team di rassicurazioni sul fatto che Schumacher eseguira' un semplice shakedown per prendere confidenza con la vettura e non svolgera' alcun lavoro di sviluppo.??Ieri il tedesco e' intanto sceso in pista al Mugello con una Ferrari F2007 gestita dal reparto F1 Clienti.



© Riproduzione Riservata.