BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOTO GP/ Rossi: sarebbe stato meglio terminare in seconda posizione piuttosto che non terminare del tutto!

Pubblicazione:

Rossi%20Indianapolis_R375.jpg

Jorge Lorenzo ha ottenuto la terza vittoria stagionale a Indanapolis, dimezzando il distacco dal leader del campionato Valentino Rossi, incappato in una caduta che lo ha tolto di scena. Il Campione del Mondo al nono giro, entrava un po' largo e, trovandosi su una parte sporca della pista, perdeva l'anteriore cadendo. Rimontato in sella in sedicesima posizione era costretto al ritiro poco dopo per un problema all'acceleratore. Ora, con cinque gare ancora da disputare e ad appena una settimana dalla gara di casa di Rossi, a Misano, in Italia, Lorenzo ha dimezzato il distacco da Rossi a 25 punti.

 

Valentino Rossi

“Oggi è stata ovviamente una delusione! Abbiamo faticato con l’assetto per tutto il fine settimana, ma questa mattina lo abbiamo migliorato, ho fatto una buona partenza e sono riuscito a rimanere in contatto con Pedrosa. Quando Dani è caduto ero conscio che sarebbe stata una lotta fra Jorge e me, ma onestamente non so come sarebbe andata a finire, perché Jorge oggi è stato molto veloce. Ovviamente sarebbe stato meglio terminare in seconda posizione piuttosto che non terminare del tutto! Purtroppo sono andato largo su una parte sporca della pista alla curva uno ed ho perso l’anteriore. Ho cercato di ripartire per terminare la corsa, ma c’era un problema con l’acceleratore e non è stato possible. Voglio congratularmi con Jorge per la sua vittoria, ma ora dobbiamo guardare a Misano e tornare davanti. Siamo ancora in testa al campionato e questa è la cosa più importante”.



© Riproduzione Riservata.