BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FORMULA 1/ La Williams vieta i test a Schumi e anche Red Bull e Toro Rosso dicono no

Pubblicazione:

La Williams ha detto no alla Ferrari e a Michael Schumacher. Il team inglese ha deciso di non dare parere positivo ai test del tedesco con la F60 in vista del suo ritorno in gara a Valencia. "Siamo felici per il suo ritorno, ma durante la stagione è proibita ogni forma di test" ha detto categorico Frank Williams, patron della scuderia inglese. Dopo la Williams, anche Red Bull e Toro Rosso hanno detto no ai test. La richiesta della Ferrari aveva ricevuto subito il consenso di Norbert Haug, numero 1 della Mercedes, ma i successivi veti hanno, di fatto, reso impossibile a Michael Schumacker provare con la F60.

Ora a Schumi, non resta altro che effettuare delle prove con una vecchia Ferrari, a meno che la Scuderia di Maranello decida di aggirare l’ostacolo rifacendosi alla possibilità concessa dal regolamento di organizzare "eventi promozionali o dimostrativi utilizzando pneumatici messi a disposizione per l'occasione dal fornitore designato". Ma la soluzione appare alquanto remota. Intanto da Maranello, in un corsivo apparso sul sito, la Ferrari lancia una frecciatina all'indirizzo della  Williams. “Indovinate un po’ chi si è opposto al test con la F60? – si legge - Una scuderia che non vince da molti anni e che non ha perso l'occasione per dimostrare ancora una volta scarso spirito sportivo. Solo una nota per la cronaca: la Scuderia Ferrari aveva dato il suo ok al test del giovane Alguersuari ma pare che anche in questo caso qualcuno abbia tirato fuori l’interpretazione alla lettera dei regolamenti".



© Riproduzione Riservata.