BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOTO GP/ Valentino Rossi soddisfatto delle libere

Pubblicazione:

Rossi%20libere%20Misano2_R375.jpg

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sono apparsi già pronti per la gara, oggi a Misano sulla Riviera romagnola, realizzando tempi impressionanti, e finendo la giornata in prima e seconda posizione con diversi decimi di vantaggio sui più vicini avversari. Il risultato è arrivato nonostante il caldo e l'umidità proibitive, anche se le previsioni del tempo lasciano sperare in una rinfrescante pioggia questa sera. Valentino è lì davanti a tutti. Il pilota della Yamaha sa che questa è una gara importante, forse decisiva, in chiave mondiale e non vuole perdere tempo con i problemi di messa a punto che lo hanno afflitto lo scorso week end. E' stato comunque Lorenzo, fresco dalla vittoria ad Indianapolis, solo cinque giorni fa, a comandare per la prima parte della sessione, avendo trovato un buon set up sino dall'inizio che gli ha permesso di migliorare il suo tempo giro dopo giro. Nonostante ciò Valentino Rossi, durante gli ultimi venti minuti, è riuscito, prima ad eguagliare il compagno di squadra girando sull' 1'35'' e quindi a chiudere con un decimo di vantaggio su Jorge.

 

Valentino Rossi

"Questo è più il tempo per andare in spiaggia che per scendere pista, oggi faceva un caldo incredibile! La prima sessione è stata molto meglio che a Indy e sono abbastanza contento. Abbiamo fatto un po' di esperimenti con diversi assetti e poi alla fine, quando abbiamo messo tutto insieme e montate le gomme giuste, sono riuscito a fare tre giri veloci e terminare le prove con il miglior tempo. E' un buon segno essere così in forma già il venerdì e ora dobbiamo solo migliorare un po'domani perché qui è molto importante essere in prima fila. Misano è una pista abbastanza difficile e bisogna essere molto accorti in alcuni punti, ma la mia moto andava bene oggi ".

 

Jorge Lorenzo

"Oggi faceva molto caldo il che significa che è molto difficile guidare, e anche la pista qui è piuttosto scivolosa. Mi sono sentito a mio agio sulla moto fin dall'inizio e sono riuscito ad essere abbastanza veloce, il che è sempre incoraggiante, ma penso che ci sia ancora del lavoro da fare perché non siamo ancora perfetti. Specialmente l'anteriore potrebbe essere migliore, in particolare in entrata di curva. Domani cercheremo di lavorare su questo problema e in particolare sul T2 e T3, perché sono questi i settori in cui perdiamo tempo. Valentino è molto forte, come mi aspettavo, perché corre in casa e ha vinto qui l'anno scorso, quindi dovremo essere al massimo per essere in grado di lottare con lui ".

 

Davide Brivio Team Manager

"Abbiamo fatto un sacco di lavoro di oggi e sembra che sia stato buono. Abbiamo lavorato su entrambe le moto e provato tutte le gomme a disposizione e alla fine della sessione Valentino ha esibito un buon passo e ritmo. Ci auguriamo di aver trovato una buona base sulla quale costruire qualcosa di buono domani. La cosa importante è proseguire ad affinare l'assetto al mattino in modo da essere al nostro meglio domani pomeriggio e domenica.

 

Daniele Romagnoli Team Manager

"Un buon inizio qui a Misano, in condizioni climatiche molto calde. Jorge ha trovato un buon passo fin dall'inizio della sessione, ma abbiamo bisogno di migliorare il feeling con l'anteriore perché questa pista è molto impegnativa da questo punto di vista. Abbiamo già provato diversi assetti durante la sessione e abbiamo raccolto alcuni buoni dati al fine di migliorare il nostro pacchetto per domani "



© Riproduzione Riservata.