BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

F1/Raikkonen: "A Monza per restare sul podio"

Pubblicazione:

Kimi%20Belgio_R375.jpg

“Sono settimane molto intense: dopo le due gare consecutive di Valencia e Spa ora arriviamo a Monza per l'ultimo appuntamento della stagione europea. In Belgio abbiamo vinto e vorremmo tanto mantenere la tendenza delle ultime corse, cercando di restare sul podio. E' uno dei Gran Premi più importanti dell'anno perché corriamo davanti ai nostri tifosi e sarebbe bellissimo dargli una soddisfazione. Il successo di Spa è stato molto importante per la squadra: sotto il podio guardando i ragazzi potevo capire quanto quella vittoria significasse per loro, soprattutto in una stagione così difficile. Per me è stato bello poter sentire dopo tanto tempo l'inno finlandese e quello italiano l'uno dopo l'altro e sarebbe fantastico riuscirci ancora una volta da qui alla fine del campionato. Correre a Monza davanti ai nostri tifosi, vedere tutte le bandiere del Cavallino Rampante sventolare sulle tribune è una sensazione fantastica. Non ho mai vinto in una gara disputata in Italia ma mi è sempre piaciuto correre a Monza. Per me non c'è una pressione particolare ma so quanto tutta la squadra ci tiene a fare una bella figura in questa corsa”.

 

Kimi ha poi analizzato gli aspetti tecnici di questo granpremio e ha salutato l’arrivo in squadra del nuovo compagno Giancarlo Fisichella:

“Il tracciato è il più veloce di tutto il mondiale e il KERS dovrebbe darci una mano così come è accaduto a Spa. Per essere competitivi bisogna affrontare bene i cordoli e questo non è stato uno dei punti di forza delle nostre macchine negli ultimi anni: vedremo quale sarà la situazione a partire da venerdì mattina. A differenza del passato, non abbiamo fatto la consueta sessione di test su questa pista quindi il pronostico è ancora più difficile, proprio perché le macchine non hanno mai girato quest'anno con questa configurazione aerodinamica. Avrò un nuovo compagno di squadra, Giancarlo Fisichella. Con lui ho sempre avuto un buon rapporto: è uno dei piloti più esperti in circolazione e insieme faremo del nostro meglio per aiutare la Ferrari a conservare il terzo posto nella classifica Costruttori. Quest'anno i rapporti di forza sono cambiati di gara in gara: ci sono squadre come la nostra che hanno smesso di sviluppare la macchina e altre che stanno spingendo al massimo perché sono ancora in corsa per vari obiettivi. Guardando indietro mi fa piacere pensare che sono il pilota che ha fatto più punti nelle ultime cinque gare (25): chi l'avrebbe mai detto dopo quell'inizio di campionato? Sarà difficile confermarci ma quello che posso promettere ai nostri tifosi è che daremo il massimo, come sempre del resto”.



© Riproduzione Riservata.