BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AUTO/Infiniti G Cabrio Concept Performance Line: il fascino del Sol Levante

Debutto al salone di Parigi per la G Cabrio Concept Infiniti Performance Line, un assaggio di una potenziale gamma Infiniti IPL per l’Europa con prestazioni avanzate: sospensioni e scarico sportivo, spinta di potenza fino a 338 CV e dotazioni al top. Per la produzione tutto dipenderà dalla reazione del pubblico

Infiniti_G_CabrioR400.jpg (Foto)

La passione di Infiniti per le auto corre a briglie sciolte al Salone di Parigi con il debutto della G Cabrio Concept Infiniti Performance Line (IPL). L’auto più seducente di Infiniti, opportunamente presentata in una delle città più romantiche d’Europa, si basa sull’aspetto raffinato e la natura sportiva della produzione G Cabrio per scaldare il clima nel segmento delle cabriolet di lusso. Sfolgorante nel nuovo colore Malbec Black – una vernice perlescente con riflessi rossi – e con gli interni in pelle Monaco Red abbinati a nuovi e originali intarsi dell’abitacolo ispirati all’elegante arte artigiana delle armature dei samurai, questa ‘concept’ per la nuova G Cabrio è la massima realizzazione fatta su misura e del tutto esclusiva dei valori di design di Infiniti.

Oltre a fornire un’anteprima della nuova estetica mozzafiato e del lussuoso abitacolo, la cabriolet quattro posti con il suo tetto metallico a chiusura elettrica costituisce probabilmente una provocante visione nel futuro di una nuova gamma di modelli Infiniti, destinata ad aumentare ulteriormente il peso del brand giapponese nel mercato delle auto ad alte prestazioni. Il debutto parigino segue la presentazione negli USA lo scorso agosto della prima versione della gamma Infiniti Performance Line, la G Coupé, vettura di lancio della sigla IPL in nord America.

Per continuare a leggere l’articolo, clicca il pulsante >> qui sotto