BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FERRARI/ In attesa di Alonso, a Valencia il migliore è ancora Massa

Pubblicazione:

Massa%20Valencia2_R375.jpg

Dopo il buon lavoro di ieri anche la seconda giornata di prove che si sta svolgendo sul circuito "Ricardo Tormo" di Cheste, vicino a Valencia, si è chiusa positivamente per la Ferrari. Felipe Massa ha proseguito nel lavoro di sviluppo della nuova monoposto, concentrandosi in particolare sulla ricerca del miglior assetto nelle varie condizioni di utilizzo della vettura e sullo studio del comportamento degli pneumatici. Il pilota brasiliano ha percorso in totale 124 giri, il più veloce nel tempo di 1.11.722, fatto registrare nella mattinata.

Il pilota brasiliano ha preceduto la BMW Sauber con motore Ferrari del giapponese Kobayashi (1'12"056) e la McLaren-Mercedes di Lewis Hamilton, al debutto al volante della nuova MP4/25 (1'12"256) staccato di oltre mezzo secondo. Buone prestazioni anche per la nuova Renault R29 portata in pista da Robert Kubica. Il polacco ha completato 119 giri, il migliore dei quali in 1'12"426. Il pilota della Renault è stato l’unico ad avewre problemi con la sua R29, tanto da costringere i commissari ad esporre la bandiera rossa. In pista anche Nico Rosberg che ha proseguito il lavoro di sviluppo della Mercedes W01 (1'12"899), e la Williams di Rubens Barrichello (1'13"377).

Le prove proseguiranno anche domani, quando Fernando Alonso farà il suo debutto ufficiale alla guida di una Ferrari di Formula 1.Da segnalare che Felipe ha effettuato alcuni giri con un casco nero carbonio: si tratta di un test per un nuovo tipo di casco che la Schubert realizzerà per la Ferrari. In pista anche altri due campioni del mondo: Hamilton e Button.

< br/>
© Riproduzione Riservata.