BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Motori

A Ginevra debutto europeo per Honda CR-Z il primo coupè ibrido sportivo

Il Salone dell’Auto di Ginevra ospiterà l’anteprima europea di CR-Z, coupè assolutamente unico nel suo genere, in grado di combinare i vantaggi di un efficente e pulito propulsore ibrido benzina/elettrico ad una trasmissione manuale a 6 marce, in un’elegante e grintosa carrozzeria coupè 2+2

Honda%20Cr-Z_R375.jpg(Foto)

CR-Z rappresenta la prima vettura ad offrire un sistema ibrido abbinato al cambio manuale a sei rapporti. Le prestazioni del motore 1.5 litri abbinate alla potenza e alla coppia del sistema ibrido parallelo IMA garantiscono un’erogazione complessiva di potenza di 124 CV e una coppia di 174 Nm, riuscendo a mantenere basse emissioni. La flessibilità del sistema ibrido parallelo di Honda permette l’abbinata con il cambio manuale, riuscendo così a sfruttare al meglio tutti i valori di coppia e a mantenere un‘eccellente economia di consumi pari a 5.0 l/100 km. Per offrire la massima versatilità di guida quotidiana, CR-Z è stato equipaggiato con un esclusivo sistema che permette al conducente di scegliere tra tre diverse modalità in grado di modulare la risposta dell’acceleratore e dello sterzo, lo spegnimento automatico al minimo, il controllo del climatizzatore e il sistema di assistenza IMA in base alle proprie esigenze.

Grazie a questo innovativo sistema di guida a tre modalità sviluppato da Honda, il conducente può decidere se privilegiare il piacere di guida, il risparmio di carburante o scegliere un compromesso fra i due. Il pulsante "Sport" viene in genere impiegato su molte vetture per consentire al conducente di scegliere una risposta dell'acceleratore più pronta, il sistema di guida a 3 modalità di Honda offre una scelta più completa. A seconda della modalità prescelta varia anche il comportamento della trasmissione ibrida e l'intervento del servosterzo.