BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SALONE GINEVRA/ Ecco tutte le novità dell'auto per scacciare la crisi

Pubblicazione:

Salone%20Ginevra_R375.jpg
<< Prima pagina

La AUDI sta lavorando intensamente per dare una risposta concreta ai futuri problemi della mobilità. Tra la fine del 2010 e l’inizio del 2011 sarà infatti lanciata la Q5 hybrid, la prima Audi di serie a offrire un motore benzina in combinazione a un motore elettrico. A Ginevra è presente lo studio della A8 hybrid che, con emissioni medie di CO2 di 144 gr/km, vanta il miglior valore nel segmento di riferimento.

Un’altra anteprima mondiale al Salone di Ginevra è lo studio A1 e-tron che estende al segmento delle compatte lo sviluppo dei sistemi di propulsione elettrica, dopo le due sportive Audi e-tron mostrate ai Saloni di Fracoforte e Detroit. La nuova A1, l’attesa compatta dei quattro anelli presentata da un testimonial d’eccezione come l’attore americano Justin Timberlake, offre tante caratteristiche a partire dall’uso innovativo del colore.

 

VOLKSWAGEN presenta quattro anteprime mondiali al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra. Si comincia con la nuova Sharan, un’innovativa monovolume di elevata qualità, estremamente parca nei consumi e multifunzionale. La seconda stella del Salone è la nuova Touareg la prima e, al momento, l’unica SUV di origine europea a essere disponibile in versione ibrida (motore V6 TSI e motore elettrico, per 380 CV di potenza complessiva). Parallelamente, la Volkswagen presenta in anteprima mondiale anche la nuova Polo GTI, la nuova Cross Polo e la nuova Cross Golf.

 

SKODA presenta la nuova Yeti con la gamma delle motorizzazioni arricchita da alcune novità: nella seconda metà dell’anno saranno infatti disponibili il 1.4 TSI 122 CV (90 kW) con cambio manuale a sei rapporti e trazione anteriore, e il 2.0 TDI CR 140 CV (103 kW) 4x4 in combinazione con cambio automatico DSG a sei rapporti.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SUL SALONE DI GINEVRA CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >