BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Rally del Messico/ ritorno alla vittoria per Sebastien Loeb

Pubblicazione:

Loeb%20Messico_R375.jpg

Il sei volte campione del mondo Sebastien Loeb si è aggiudicato, con la sua Citroën C4, la seconda tappa del mondiale di Rally disputata in Messico. Il vincitore del campionato 2009 ha preceduto sul traguardo il norvegese Petter Solberg, e il connazionale Sebastien Ogier, tutti al volante della Citroën C4. Podio intero, quindi, per la casa francese. Per Loeb, passato al comando della gara nella giornata di sabato, quella ottenuta in Messico è la sua vittoria numero 55 nel Mondiale di Rally: con questo successo, inoltre, il francese scavalca in classifica il finlandese Hirvonen che aveva vinto la gara d'esordio in Svezia e si porta al comando. Per tutti rimane ancora Loeb il pilota da battere. Giù dal podio, rispettivamente al quarto e al quinto posto, i due piloti della Ford, Mikko Hirvonen e Jari-Matti Latvala. Altra pessima gara per l’ex campione del mondo di F1 Kimi Raikkonen, uscito di strada con la sua Citroën e costretto al ritiro durante la prima giornata.

 

 

L’ordine di arrivo

1 Sebastien Loeb-Daniel Elena (Citroën C4) 3h42'41"7;

2 Petter Solberg-Phil Mills (Citroën C4) a 24"2;

3 Sebastien Ogier-Julien Ingrassia (Citroën C4) a 25"3;

4 Mikko Hirvonen-Jarmo Lehtinen (Ford Focus) a 1'47"5;

5 Jari-Matti Latvala-Miikka Anttila (Ford Focus) a 2'15"1;

6 Henning Solberg-Ilka Minor (Ford Focus) a 2'48";

7 Federico Villagra-Jorge Perez-Companc (/Ford Focus) a 10'13";

8 Xevi Pons-Alex Haro (/Ford Fiesta S2000) a 18'44"4;

9 Martin Prokop-Jan Tomanek (Ford Fiesta S2000) a 19'02";

10 Armindo Araujo-Miguel Ramalho (/Mitsubishi) a 21'32.

 

La classifica

1 Sebastien Loeb (FRA) 43

2 Mikko Hirvonen (FIN) 37

3 Jari-Matti Lavala (FIN) 25

4 Sebastien Ogier (FRA) 25

5 Petter Solberg (NOR) 20

6 Henning Solberg (NOR) 16

7 Dani Sordo (SPA) 12

8 Matthew Wilson (GBR) 6

9 Federico Villagra (ARG) 6

10 Mads Ostberg (NOR) 4



© Riproduzione Riservata.