BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Auto/Semaforo verde per lo sviluppo di serie della Porsche 918 Spyder

Pubblicazione:

Porsche 918 Spyderprod_R375.jpg

La Porsche ha dato il via libera per lo sviluppo di serie della 918 Spyder. Rispecchiando la risposta massiccia da parte del pubblico e dei clienti per lo studio Concept, il Consiglio di Sorveglianza ha dato al consiglio di amministrazione il mandato di sviluppare un modello di produzione basato sulla concept car già presentata al Motor Show di Ginevra del 2010 e al Salone Auto di Pechino. La 918 Spyder, vettura super sportiva a motore centrale con tecnologia plug-in ibrida, secondo i dati forniti dall’azienda, consente emissioni di CO2 di appena 70 g/km, corrispondenti ad un consumo di carburante di 3,0 litri/100 km (94,1 mpg imp) nel ciclo di marcia europeo. Velocità vicino ai 330 km/h. Anche il prezzo sarà ultra: si parla di una cifra vicino ai 500.000 euro.

Queste le parole di Michael Macht, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG: “La produzione della 918 Spyder in serie limitata conferma che stiamo avendo il giusto approccio con il programma Porsche Intelligent Performance che vuole coniugare prestazioni al top e propulsiori efficienti. Svilupperemo la 918 Spyder a Weissach e la assembleremo a Zuffenhausen. Per noi questo rappresenta un impegno importante nei confronti dell'industria tedesca".



© Riproduzione Riservata.