BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AUTO/ Porsche 911 Carrera GTS: ancora più sportiva

Con una potenza di 408 CV, dinamica di guida elevata ed equipaggiamento spiccatamente sportivo, la nuova 911 Carrera GTS rappresenta il modello di punta della serie Carrera. Grazie ai 23 CV in più rispetto alla 911 Carrera S e ad un motore da 3,8 litri, la nuova GTS, disponibile sia in versione coupé sia cabriolet, colma la distanza dalla 911 GT3 da 435 CV. La 911 Carrera GTS farà la sua prima apparizione mondiale al Salone dell’auto di Parigi il prossimo ottobre

Porsche 911 Carrera GTS.jpg (Foto)

L’elemento che contraddistingue la 911 Carrera GTS nella famiglia Carrera è la combinazione della carrozzeria maggiorata di 44 mm, tipica dei modelli Carrera 4 a trazione integrale, e della carreggiata posteriore maggiorata con la classica trazione posteriore. Anche numerosi dettagli tecnici ed estetici caratterizzano la GTS rispetto agli altri modelli Carrera, come i cerchi da 19 pollici RS Spyder di serie, con serraggio centrale e bordo esterno lucidato, abbinati ai pneumatici di dimensioni 305/30 R 19 all’asse posteriore.

Molte anche le novità estetiche, tra cui il rivestimento frontale SportDesign dotato di spoilerino a labbro verniciato in colore nero, speciali minigonne laterali nere e scritte „Carrera GTS“, in colore nero o argento in base al colore della carrozzeria, sulle fiancate e sulle porte. Un contrasto cromatico è generato dal paraurti posteriore tra i terminali di scarico in colore nero. Per guidatore e passeggero sono disponibili sedili sportivi con fascia centrale rivestita in Alcantara nero in combinazione con gli interni di serie.

Un’attenzione particolare è stata rivolta al sistema di aspirazione del potente motore boxer da 3,8 l e 408 CV: uno speciale sistema permette infatti alle sei farfalle comandate a depressione di passare dalla geometria orientata alla potenza a quella orientata alla coppia, mentre nel propulsore della Carrera S questa funzione viene svolta da una singola farfalla. In tal modo è possibile raggiungere la coppia massima di 420 Nm già a 4.200 giri/min, vale a dire 200 giri prima rispetto alla Carrera S. Completa il sistema l’impianto di scarico sportivo, dotato di due originali doppi terminali di scarico interni lucidi con nano-finitura nera ed esterni verniciati in colore nero.

Per continuare a leggere l’articolo, clicca il pulsante >> qui sotto


IN EVIDENZA