BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUTO/Ford al Salone dell’auto di Parigi con la nuova Focus ST da 250 CV

Pubblicazione:

Ford_Focus_ST_ParigiR400.jpg

La nuova Focus è la principale attrazione presente allo stand di Ford Motor Company al Salone dell’auto di Parigi 2010. Per la prima volta le tre versioni del modello globale Ford Focus (una sportiva a cinque porte, un’elegante quattro porte e una sofisticata station wagon), già pronte per la produzione, saranno presenti contemporaneamente. Inoltre, Ford presenta in anteprima mondiale la potente Focus ST da 250 CV, vettura spettacolare che arriverà a inizio 2012. Il lancio della nuova Focus a Parigi segna una tappa importante per Ford, poiché con essa l’azienda celebra l’arrivo del primo prodotto autenticamente globale, sviluppato fin dall’inizio nell’ambito della strategia ONE Ford.

La nuova Focus rappresenta uno dei modelli più importanti Ford a livello globale e fa parte del segmento di vetture più ampio e completo sul mercato mondiale. Sviluppata in Germania presso il Centro globale Ford di eccellenza per la produzione di small car, questa vettura di nuova generazione, destinata alla vendita in oltre 120 mercati in tutto il mondo, è il modello Focus più importante sinora creato. È stato realizzato sulla nuova piattaforma globale di Ford per il segmento C, con l’80% della componentistica comune in tutti i Paesi. La stessa piattaforma arriverà a comprendere almeno 10 modelli su scala globale, con una produzione annua pari a due milioni di unità entro il 2012.

La nuova Focus ha tutte le carte in regola per distinguersi da qualsiasi altra vettura del segmento C e vanta una serie nutrita di nuove tecnologie e caratteristiche accessibili per la prima volta nella sua categoria. Inoltre garantisce standard di alta qualità e un’estrema cura per i dettagli, con prestazioni eccezionali in termini di risparmio carburante.

 

Per continuare a leggere l’articolo, clicca il pulsante >> qui sotto

 



  PAG. SUCC. >