BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUTOSALONE DI GINEVRA/ Fotogallery: dalla Lamborghini alla Lancia, passando per Golf e Chrysler

Pubblicazione:

Bmw Vision Connected  Bmw Vision Connected

AUTOSALONE DI GINEVRA: LA FOTOGALLERY - Centosettanta anteprime mondiali ed europei. Settecento marchi che vengono da 31 paesi. Settecentomila visitatori in arrivo.  I numeri dell’auto de salone di Ginevra che domani aprirà i battenti al pubblico alla presenza del presidente della confederazione svizzera Micheline Calmy-Rey, sono imponenti. Almeno come il settore che rappresenta e che quest’anno, proprio a Ginevra, mostra tutta l’intenzione di lasciarsi la crisi alle spalle.  Tra gli stand si misurano le differenti forze in campo, ma anche la volontà comune di recuperare spazi di mercato perduti. Con italiani e tedeschi in prima fila. Alla Volkswagen hanno sciorinato novità su tutti i dieci marchi del gruppo, a cominciare dalla Golf Cabrio fino al concept del nuovo monovolume Bulli, o alla supercar Lamborghini Aventador. 

 

Che è in corsa con la Ferrari FF, la prima fuoriserie del Cavallino a quattro ruote motrici, per essere la vera del salone ginevrino. Dove, dopo nove anni di assenza, torna anche il mitico marchio De Tomaso, rilevato da Gian Mario Rossignolo. Mentre, in un certo senso, torna alla ribalta Lancia che, per molto tempo il brand più trascurato del Gruppo Fiat sotto il profilo dei nuovi prodotti, rinnova completamente la gamma con la Ipsilon, la Fulvia, la Thema e il monovolume Voyager, le ultime tre coloni di identici modelli Chrysler.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER LE FOTOGRAFIE DEI PRINCIPALI MODELLI DI AUTOMOBILE DEL SALONE DI GINEVRA



  PAG. SUCC. >